Terrore a Nizza, attacco all’arma bianca in chiesa: 3 morti e feriti. Una vittima decapitata (video)

giovedì 29 Ottobre 11:16 - di Greta Paolucci
Attentato a Nizza

La Francia ripiomba nell’incubo terrorismo: momenti di terrore a Nizza questa mattina. Un assalitore armato di coltello uccide 3 persone: uno decapitato. Ancora sangue di innocenti in strada. Ancora lo sfregio della punizione islamica nei pressi di una chiesa. Un altro messaggio di intimidazione feroce: una delle vittime è stata sgozzata e la seconda decapitata, ha reso noto una fonte della polizia citata da Le Figaro. Del caso è stata investita la procura anti terrorismo.

Terrore a Nizza: assalitore con coltello uccide 3 persone

A 10 giorni dall’ultima feroce esecuzione del professore decapitato a Parigi da uno studente, per aver discusso in classe delle vignette satiriche di Charlie Hebdo, oggi il sangue corre a Nizza. Tre morti e diversi feriti, è il bilancio di un attacco compiuto questa mattina nella zona della chiesa di Notre-Dame della città francese. La polizia ha neutralizzato la minaccia e arrestato il responsabile, armato di coltello. Mentre una squadra di artificieri si è recata sul posto. Il ministro dell’Interno, Gérard Darmanin ha annunciato su Twitter che sta presiedendo una riunione di crisi al ministero dell’Interno dopo aver parlato con il sindaco della città, Christian Estrosi, che si è immediatamente recato sul luogo dell’attacco. Secondo quanto rende noto Bfmtv, l’autore dell’assalto all’arma bianca è stato ferito ed è ora ricoverato in ospedale.

Nizza, due uomini e una donna le 3 vittime dell’attacco in chiesa

Dalle prime notizie che al momento arrivano d’oltralpe in maniera confusa e frammentaria, apprendiamo che ci sarebbero due donne tra le tre vittime dell’assalitore di Notre-Dame, a Nizza. Il corpo di una delle due è stato trovato all’interno della chiesa. L’altro all’esterno, dove la donna sarebbe stata aggredita mentre cercava di rifugiarsi in un bar situato nelle vicinanze. La terza vittima è un uomo. L’autore dell’attacco compiuto questa mattina a Notre Dame, a Nizza, è stato arrestato dalle forze dell’ordine. Secondo quanto riferito da Bfmtv, ferito, l’uomo è ora ricoverato in ospedale.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Franz 29 Ottobre 2020

    Il nostro governo e i datori di lavoro nonché i sindacati e le onlus continuano a finanziare l’arrivo di immigrati fra cui si celano fanatici religiosi, preferendo la manodopera straniera a quella italiana. Quindi non pianga o lacrime di coccodrillo se anche il nostro Paese farà la fine della Francia.

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )