Milano, in due minacciano e rapinano un corriere: il coltello nascosto negli indumenti intimi

venerdì 16 Ottobre 8:07 - di Edoardo Valci
Milano

Momenti di tensione a Paderno Dugnano (Milano). Ennesimo episodio di violenza. I carabinieri hanno bloccato due pregiudicati di 35 e 48 anni. Erano armati di coltello e avevano cercato di rapinare un corriere del pacco che stava consegnando e di 20 euro. Per loro sono scattate le manette. Devono rispondere all’accusa di tentata rapina aggravata in concorso.

Milano, la vittima intimorita con un coltello

Stando a quanto riferito dai militari, il rapinato era stato bloccato da uno dei due malviventi. Il secondo lo minacciava con un coltello e gli intimava di consegnargli 20 euro più il pacco che stava consegnando a un privato.

L’intervento dei carabinieri

Al momento dell’intervento da parte dei carabinieri, i pregiudicati hanno tentato di farla franca. Uno dei due, con mossa fulminea, ha tentato di nascondere negli indumenti intimi il coltello della rapina. L’arma è stata trovata e posta sotto sequestro. I due hanno fatto ingresso nella casa circondariale di Monza a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ladro in ospedale per derubare un infermiere

Sempre a Milano, la polizia ha arrestato un uomo di 45 anni con l’accusa di furto aggravato. Ga cercati du derubare un infermiere, approfittando di un attimo di distrazione. Non aveva fatto i conti con la reazione della vittima.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica