Spaventoso tornado nel Livornese, mareggiata violenta a Capri: il maltempo semina panico (video)

sabato 26 Settembre 17:46 - di Martino Della Costa
Tornado nel Livornese frame da video Youtube

Spaventoso tornado nel Livornese, mareggiata violenta a Capri: il maltempo semina panico e danni da nord a sud. Ma i due eventi in Toscana e in Campania, sono quelli che nelle ultime ore hanno preoccupato di più. Uno spaventoso tornado si è abbattuto sul Livornese, seminando panico e distruzione. Capri, isolata da una violenta mareggiata, è funestata da un forte maestrale che alza onde che superano i 3 metri e mezzo. In Toscana come in Campania, non si contano i danni. E specie nel Livornese, gli interventi dei vigili del fuoco impegnati a ristabilire la messa in sicurezza degli edifici e la viabilità nelle strade. Collegamenti marittimi interrotti per Capri.

Maltempo, spaventoso tornado nel Livornese. Mentre a Capri…

Un violento tornado si abbattuto sul Livornese, seminando panico e distruzione. Una terrificante tromba d’aria ha scoperchiato i tetti. Divelto tensostrutture. Abbattuto gli alberi, colpendo la notte scorsa la zona del Lillatro e dei Palazzoni a Rosignano (Livorno). Sette abitazioni, diverse auto e alcune strutture, tra cui la tensostruttura e il ristorante del Circolo Canottieri hanno subito gravi danni. E tutto intorno (come si evince dal video postato in basso) solo strade bloccate a causa della caduta di pini (oltre alle vie della zona, Via Aurelia è rimasta chiusa in direzione sud). Otto persone sono rimaste ferite. Due si trovano all’ospedale di Livorno. Quattro all’ospedale di Cecina. E due, in stato di choc, sono state trattate sul luogo dell’incidente dai sanitari del 118.

Tra danni, feriti e paura il bilancio della tromba d’aria sembra un bollettino di guerra

Infine, per gestire la situazione e coordinare gli interventi, nella palestra del Centro Operativo Comunale di Lillatro, sono state accolte le persone rimaste sfollate. Il bilancio di quello appare un bollettino di guerra, è stato fatto dal sindaco di Rosignano Marittimo, Daniele Donati. «Attualmente, la situazione è stabile e sotto controllo. Le persone sono state messe in sicurezza e le strade sono state liberate», ha detto il sindaco. In seguito al censimento dei danni, i vigili del fuoco effettueranno entro la giornata la messa in sicurezza e le coperture provvisorie sugli edifici.

Violenta mareggiata: Capri isolata da un forte maestrale e onde oltre 3m

Capri da questa mattina è isolata per il maltempo. Una violenta mareggiata si è abbattuta sull’isola, sferzata da onde alte oltre tre metri e mezzo. Al momento, per le avverse condizioni meteo, sono ancora sospese le corse dei traghetti e degli aliscafi che collegano l’isola alla terraferma. Isola in preda a un forte vento di maestrale, che soffia a 18 nodi e agita il mare in burrasca. La morsa del tempo stritola dalla piazzetta al porto, i luoghi tipici deserti. I turisti attendono notizie al chiuso, in attesa del ritorno alla normalità.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica