La ridicola polemica della De Gregorio con Sallusti: “Non si permetta di chiamarmi per nome” (video)

mercoledì 23 Settembre 16:41 - di Redazione

La scenetta è davvero divertente. Conchita De Gregorio, giornalista da sempre con la “bava alla bocca” contro la destra e contro Salvini, in studio a “Di Martedì” imbastisce una dura polemica contro Alessandro Sallusti, direttore del “Giornale”, colpevole di averla chiamata… per nome. “Solo a me mi chiami per nome”, dice Conchita, gli altri per il cognome.

De Gregorio offesa con l’amico Sallusti

Sallusti sorride, pensando a uno scherzo. Ma purtroppo è tutto vero, l’ex direttrice dell’Unità è davvero offesa. Anche se ammette che -come gli fa notare Sallusti – quando si vedono di persona si salutano amichevolmente e si danno del tu. “Ma qui voglio essere chiamata col cognome”, insiste la De Gregorio, sotto lo sguardo perplesso dello stesso Floris. Una sceneggiata paradossale, ma divertente. Di questo va dato atto alla giornalista di sinistra, meno divertente la settimana scorsa quando si era accanita contro Salvini cercando, invano, di fargli perdere la testa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica