Coronavirus, tornano a salire i decessi: in un giorno 24 morti. In calo i contagi

sabato 19 Settembre 18:40 - di Redazione
coronavirus

Torna a salire il numero dei morti per Coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 24 (ieri erano 10). Un dato così alto non si registrava dal 7 luglio, quando le vittime erano state 30. I nuovi casi sono invece 1.638, in calo rispetto ai 1.907 del precedente bollettino del ministero della Salute. In lieve aumento i tamponi: ne sono stati processati 103.223. Da inizio emergenza sono 10.349.386. Così i dati del ministero della Salute. La regione con più casi è la Lombardia (243), seguita da Lazio (197), Veneto (186) e Campania (149).

Coronavirus, 35.692 decessi

Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia sale a 296.569, mentre i decessi salgono a 35.692. In crescita i guariti, 909 oggi (mentre ieri erano stati 853) per un totale di 217.716. Sul fronte ricoveri, dopo giorni si registra una diminuzione di quelli ordinari, 7 in meno, 2.380 in tutto. Le terapie intensive tornano a salire dopo il calo di ieri e sono 7 in più, 215 totali. Le persone in isolamento domiciliare sono 40.566, 704 più di ieri. Due regioni sono a zero contagi: la Valle d’Aosta e l’Abruzzo. Quest’ultima regione comunica però che non sarà possibile elaborare i dati oggi e domani, quindi si avrà il cumulativo lunedì (ieri aveva registrato 54 contagi).

Coronavirus in Lombardia

In Lombardia nelle ultime 24 ore si sono registrati 243 nuovi casi di coronavirus, di cui 29 “debolmente positivi” e 10 a seguito di test sierologico. Nove invece i morti per portano il totale dall’inizio dell’emergenza a quota 16.917. Aumenta il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (36, +4 rispetto a ieri). Sale la cifra dei guariti/dimessi complessivi: 78.695 (+326), di cui 1.455 dimessi e 77.240 guariti. I ricoverati non in terapia intensiva sono 271 (-13). I tamponi effettuati sono 21.721, il totale complessivo sale a 1.928.410. Lo rende noto la Regione Lombardia.

Nel Lazio 197 casi

Rimane praticamente invariato il numero dei nuovi positivi nel Lazio. «Su 10mila tamponi oggi si registrano 197 casi», rende noto l’assessore alla Sanità regionale, Alessio D’Amato. Ieri i nuovi casi erano stati 193 su quasi 11mila tamponi. Dei 197 nuovi positivi di oggi, precisa D’Amato, 118 sono a Roma. Si registra anche un decesso.  Ad oggi sono 5.538 i casi positivi, con 445 ricoverati, a cui si aggiungono 22 pazienti in terapia intensiva. Mentre sono 890 le persone morte con Covid. I pazienti in isolamento domiciliare sono 5.071, i guariti sono 7.751 e il totale dei casi esaminati è pari a 14.179.

In Veneto 186 nuovi contagiati

In Veneto si registrano 186 nuovi contagi, rispetto a ieri, con il totale che arriva a 25.609 e 5 nuovi decessi, che porta il totale a 2.158. Lo riporta il bollettino regionale. Gli attuali positivi sono 3.045, +36 rispetto a ieri. In isolamento domiciliare si trovano 7.806 persone (+234), di cui 160 positive (+1). I ricoverati nei reparti non critici sono 176 (+9), di cui 125 positivi (+10); nelle terapie intensive vi sono 17 pazienti (+1) di cui 10 (+2) positivi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica