Coronavirus, ancora in aumento i positivi: 1597 nuovi casi. Dieci morti. In lieve calo i tamponi

giovedì 10 settembre 18:47 - di Redazione

Tornano a salire i casi di coronavirus. Sono 1.597 i nuovi positivi oggi, contro i 1.434 di ieri. In lieve calo i tamponi effettuati: 94.186 contro i 95.990 di 24 ore fa. In totale sono stati eseguiti 9.554.389 tamponi dall’inizio della pandemia. In calo nelle ultime 24 ore il numero dei decessi, 10 contro i 14 di mercoledì. Che portano il totale a 35.587. E’ quanto emerge dal bollettino odierno diffuso dal ministero della Salute. E pubblicato sul sito della Protezione civile.

Coronavirus, salgono a 1587 i nuovi contagi

Aumentano i guariti: 613  da ieri quando erano 471, 211.885 in tutto. Salgono a 58 in più i ricoverati positivi al coronavirus con sintomi: 1.836 in totale contro i 1.778 di ieri. In aumento anche i casi in  terapia intensiva. 164 contro i 150 di ieri. In isolamento domiciliare si trovano attualmente 33.708 persone. Ovvero 902 in più nelle ultime 24 ore. Sono 35.708 le persone attualmente positive al coronavirus in Italia, 974 in più nelle ultime 24 ore.

La regione con più casi nuovi è ancora la Lombardia con 245, seguita dalla Campania (180) e dal Lazio con 163 nuovi contagi. Come ieri è sempre la Valle d’Aosta la sola regione a zero contagi nelle ultime 24 ore.

In Lombardia 245 nuovi casi

Nel dettaglio delle regioni: in Veneto si registrano 147 nuovi casi in 24 ore, che portano il totale a 24.356. In Trentino sono 68 casi i nuovi positivi, legati alla filiera della carne. In Alto Adige si hanno 20 nuovi casi positivi. Sono 1.274 persone in isolamento domiciliare, delle quali 50 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta. Le persone attualmente positive in Friuli Venezia Giulia sono 554 (35 più di ieri). Tre pazienti sono in cura in terapia intensiva, mentre 17 sono ricoverati in altri reparti. Con 17.391 tamponi effettuati, sono 245 i nuovi casi positivi in Lombardia con una percentuale pari all’1,4%, in crescita rispetto a ieri (1,02%).

110 casi in più in Emilia Romagna

In  Emilia Romagna si registrano 110 casi in più rispetto a ieri, che fanno salire il totale a 33.073. In Toscana, invece,  sono 12.738 i casi di positività al Coronavirus, 92 in più rispetto a ieri.  I nuovi casi sono lo 0,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 92 casi odierni è di 38 anni circa. In Umbria nell’ultimo giorno sono stati individuati 24 nuovi casi, 1.992 in tutto, e sette guariti. Stabili a 81 i morti.

Nel Lazio 163 positivi, 120 a Roma

Nel Lazio si registrano 163 casi, di cui 120 a Roma, e un decesso. Ancora in salita i positivi nelle Marche: 40 in più nelle ultime 24 ore su 1.641 tamponi. In Abruzzo sono complessivamente 3932 i casi positivi al coronavirus, 11 in più rispetto a ieri (di età  compresa tra 20 e 70 anni). In Campania sono 180 i nuovi casi di positivi rispetto a ieri. Sei nuovi casi in Basilicata dove ieri sono stati analizzati 664 tamponi. In Puglia tre decessi e 70 nuovi contagi su 3.916 tamponi eseguiti. Otto, invece, i nuovi casi positivi in Calabria che portano il totale a 1.675. Nuova impennata in Sicilia dove si registrano 106 nuovi casi con 1.603 positivi in totale. In Sardegna, nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale,  si registrano 63 nuovi casi e una nuova vittima.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica