Conti correnti, carte di credito e bancomat: cosa cambia. Tutte le novità in arrivo

martedì 8 settembre 11:27 - di Giorgia Castelli
Conti correnti

I nostri conti correnti saranno più sicuri. Dall’Ue arriva una direttiva per tutelare i dati online dei consumatori dal furto di eventuali hacker. È stato introdotto un sistema di autenticazione chiamato Psd2. La nuova direttiva comunitaria entrerà definitivamente in vigore il prossimo gennaio.

Conti correnti e sicurezza

Che cosa cambia? Cambiano i criteri per la gestione dei conti correnti: avranno maggiore sicurezza e saranno meno soggetti ad attacchi informatici. In pratica, ci sarà un’app bancaria da installare sul telefonino. Sarà inviata una richiesta di conferma da parte della banca ogni qual volta si paga tramite Pos. La convalida dovrebbe ricevere il via libera attraverso una verifica su dati biometrici della nostra identità. In concreto, la verifica potrà avvenire attraverso il riconoscimento facciale o con l’impronta digitale.

Il nuovo sistema di controllo non riguarderà però soltanto i pagamenti con le carte di credito o bancomat da terminale, ma anche l’accesso diretto ai conti online.

Cosa accede sui conti correnti

In sintesi come spiegano le banche, i nuovi ambiti di applicazione del Psd2 riguardano gli ordini di pagamento online (Payment Initiation Services). Un’operazione che consente un pagamento online tramite un prestatore di servizi di pagamento diverso da quello presso il quale si detiene il conto corrente. Inoltre, i servizi di informazione sui conti di pagamento online in base ai quali si possono ottenere informazioni aggregate su uno o più conti online aperti anche presso banche diverse. Infine, i servizi di conferma disponibilità fondi previsti nel caso di pagamenti effettuati con carte di debito emesse da un operatore diverso rispetto a quello presso il quale si detiene il conto.

La direttiva sui pagamenti

Come si legge sul sito dell’Abi, gli ambiti di maggiore novità della Psd2 sono relativi alle nuove procedure di sicurezza. Eccoli. Accesso al conto online, pagamenti elettronici e nuovi servizi di pagamento dell’e-commerce e dello shopping online. La Psd2 è stata recepita nell’ordinamento nazionale con la normativa del 15 dicembre 2017, entrata in vigore il 13 gennaio 2018.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica