Ballando, scontro Mussolini-Lucarelli: “Che sei venuta a fare?”. “A ballare con lui…” (video)

domenica 20 Settembre 16:40 - di Redazione

Alessandra Mussolini rossovestita fa coppia con il ballerino di colore Maykel Fonts alla prima puntata di Ballando con le stelle. E desta subito clamore.

Non tanto per la bachata di esordio, eseguita in modo più che dignitoso. Ma soprattutto per il botta e risposta che è seguito dopo, con la giurata Selvaggia Lucarelli. 

Selvaggia Lucarelli fa l’antifascista a gettone

Lucarelli appartiene a quella schiera di geniale acume che ritiene che occorra fare antifascismo anche in un programma di intrattenimento su Raiuno e che l’antifascismo si riduca a lanciare stilettate contro la nipote di Mussolini. I veri antifascisti dovrebbero prendere le distanze da tanto ardire ma la Lucarelli si cala così tanto nella parte da recitare che subito tira fuori le unghiette partigiane.

Il duello dopo l’esibizione

“Che sei venuta a fare? Come ti sei vestita?”. La apostrofa subito alla fine dell’esibizione. E la Mussolini serafica: “A ballare e a divertirmi con questo fustacchione, se tu ballassi con lui saresti più buona e più bella”. Come dire: fatti un fidanzato e smettila di fare la portavoce del neocisnismo social. La Lucarelli non arretra: “Non fare la popolana, ormai hai un’età…”. E l’altra: “Le donne non hanno età, tu ce l’hai”. E si finisce con l’invito alla Lucarelli a farsi una “pelvicata” col ballerino Maykel Fonts. Per essere la prima puntata, il duello tra le due, sicuramente voluto anche dagli autori del programma per fare audience, non ha deluso le aspettative.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica