Annalisa Chirico contro i grillini: «Stanca di essere insultata, ora li querelo». Ecco cosa scrivono (video)

giovedì 17 Settembre 17:53 - di Giorgia Castelli
Annalisa Chirico

La giornalista del Foglio Annalisa Chirico querela un gruppo sostenitore dei 5S. «I grillini insultano? E io querelo». La Chirico dice basta agli insulti “irripetibili” che riceve su un gruppo dedicato a Conte, Di Maio e Di Battista e popolato da 30mila sostenitori del Movimento 5 Stelle. «In rete valgono le regole della vita reale, chi diffama ne risponde. No alla censura web, sì all’azione giudiziaria (meglio se efficace e tempestiva)», ha spiegato la giornalista che poi in un video ha mostrato l’atto di querela.

Annalisa Chirico: «Stanca di ricevere insulti»

«Ce l’ho tra le mani, sono stanca di ricevere insulti che neanche si oserebbero pronunciare nella vita reale». La Chirico ha poi mostrato una serie di post vergognosi nei suoi confronti. E  ne ha letto anche qualcuno. In uno un utente la definisce “una tro***” . Non solo ci sono insulti pesantissimi alla sua persona, ma addirittura c’è chi le attribuisce frasi che non ha mai pronunciato. E lei incalza: «In rete valgono le stesse regole, chi diffama va indagato, processato e possibilmente condannato».

La solidarietà del web

Tantissimi i commenti di solidarietà alla giornalista. Scrive un utente: «Concordo. Alcuni (anche troppi) conigli usano la rete solo per insultare e diffamare chi la pensa diversamente. Non possono farla franca sempre. Appoggio incondizionato». E un altro aggiunge: «Fai bene Annalisa, non consentire a questi seminatori d’odio di insultarti. Che paghino economicamente per la loro ignoranza».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica