Alla Festa dell’Unità cucinano senza mascherina. Ecco il video che smaschera l’ipocrisia del Pd

domenica 13 settembre 12:18 - di Renato Fratello
Festa dell'Unità

«Le mascherine alla Festa dell’Unità sono un optional, sono tutti congiunti. Ma le discoteche sono chiuse». Un “infiltrato” entra nelle cucine di una Festa dell’Unità in Toscana e mette in imbarazzo esponenti e militanti del Pd. «Zero mascherine in cucina, siamo alla Festa dell’Unità a Galluzzo, Firenze».

Il video di un infiltrato alla Festa dell’Unità

«Se fosse un ristorante vi avrebbero fatto un c*** come un cestone», ha detto chi ha realizzato il video con il proprio telefonino. Il video è diventato subito virale e rilanciato dall’account Twitter Radio Savana. Qualcuno cerca di giustificarsi, ma l’infiltrato ha replicato: «Abbiamo documentato che nella cucina della Festa dell’Unità le mascherine non ci sono». Voi sono andati all’attacco: «Dillo, è colpa degli immigrati».  E il ragazzo ha subito risposto: «No, è colpa vostra».

«Perché cucinano senza mascherina?»

E poi ancora: «Cari governanti dovete spiegarmi se ho ho un ristorante e non rispetto le regole mi fate un c*** così. E questi possono cucinare senza mascherina in piena pandemia. Ma le regole valgono solo per quegli altri, non per la Festa dell’Unità», ha concluso con amarezza il ragazzo. «Solo dopo essere stati beccati in flagrante alcuni indossano la mascherina – si legge sul tweet – Questi sono coloro che osano chiamare “negazionisti” gli altri».

I commenti del web

Tantissimi i commenti del web. C’è chi è ironico: «Come mai? Perché è risaputo che il Covid-19 non si tramette tra le Zecche… rosse». E chi attacca Zingaretti: «Rammento ancora le 2 frasi di Zingaretti: «È un raffreddore tutti a fare gli aperitivi se no siamo razzisti. Due: se Salvini fosse stato al governo, avremmo avuto i cimiteri strapieni La classica incoerenza, intelligenza e verità della sinistra».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica