Salvini: «A Palazzo Chigi stanno nascondendo qualcosa. Conte e Renzi dicono palle su palle»

domenica 2 agosto 16:34 - di Franco Bianchini
Salvini

«Da più di due mesi il mio avvocato attende che Palazzo Chigi trasmetta gli atti in suo possesso sul caso Gregoretti». Lo afferma Matteo Salvini. «Un ritardo così significativo, dal 25 maggio a oggi, potrebbe far pensare che voglia nascondere qualcosa».

Salvini: Conte rischia l’abuso di ufficio

«Ma forse», aggiunge il leader della Lega, «il premier è solo impegnato ad approfondire il caso-Retelit dopo la sentenza del Tar che conferma di fatto il conflitto di interessi di Conte. E che potrebbe far scattare un’indagine per abuso d’ufficio a suo carico. Guarda caso è il reato che il governo sta cercando di svuotare, mentre non si parla più di riforma del Csm».

Migranti, l’assordante silenzio della Lamorgese

Il discorso passa sull’immigrazione. «Rimpatri veloci e interventi contro le imbarcazioni dei trafficanti. Nell’assordante silenzio del premier e della Lamorgese, le proposte di Di Maio contro l’immigrazione clandestina sono tardive. Sono già previste dai Decreti Sicurezza, gli stessi che la maggioranza vuole cancellare. Basta applicare le norme esistenti», dice Salvini.

«Nessun giudice indagherà sul Pd»

«Non solo. L’uso dell’esercito per sigillare i centri di accoglienza non va solo proposto come fa il ministro Guerini. Va fatto. Tanto nessun giudice indagherà esponenti di Pd o 5Stelle per sequestro di persona…», ironizza il leader della Lega.

L’attacco di Salvini a Conte e Renzi

Poi l’attacco. «Io delle cose dette da Conte, Renzi e Gualtieri non mi fido più. Solo palle, su palle, su palle a partire dalla cassa integrazione, incalza Salvini. «Per me la coerenza è tutto. Se fossi come Renzi non avrei il coraggio di guardarmi nello specchio. Preferisco alzarmi e guardare mio figlio negli occhi».

In difesa del governatore Fontana

Il caso Fontana. «C’è un governatore indagato per una donazione agli ospedali lombardi e un governatore non indagato nel Lazio che ha speso 14mln di euro senza avere neanche una mascherina. 14mln a una azienda che si occupa di lampadine. Quello di Milano  indagato e l’altro e in giro che parla e chiacchieraۜ».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica