Migranti, Meloni: «La Lamorgese vive su un altro pianeta, è un governo di pazzi irresponsabili»

domenica 30 agosto 12:51 - di Franco Bianchini
Meloni

«Sbarchi continui, hotspot al collasso e la Sicilia invasa da immigrati clandestini. Ma per il ministro dell’Interno non esiste alcuna emergenza. Lamorgese, ma in che pianeta vivi?». È la domanda provocatoria della leader di FdI, Giorgia Meloni. Una domanda che nasce dalla follia di un governo che chiude gli occhi davanti a una situazione che diventa di giorno in giorno sempre più incandescente. La gente è esasperata, a Lampedusa c’è rabbia, la protesta è forte. Tutti accusano Conte e la sua ammucchiata di una gestione pessima dell’immigrazione.

Meloni: il governo mette a rischio gli italiani

Porti spalancati, buonismo da mercato. A sinistra e nei Cinquestelle regna l’ipocrisia. «Scandaloso: tre immigrati nigeriani positivi al Covid ricoverati all’ospedale militare del Celio hanno scatenato il caos, tentato la fuga. Hanno aggredito anche a morsi militari e sanitari. Questo governo di pazzi irresponsabili mette in pericolo la sicurezza e la salute degli italiani. E vuole trasformare l’Italia nel campo profughi d’Europa. Vergogna». Poi la solidarietà al governatore dell’Isola. «Continuano gli sbarchi e i disagi in Sicilia, nella complicità e nel silenzio del Governo pentapiddino. Noi stiamo dalla parte di Musumeci e del popolo siciliano».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica