Hollywood sconvolta dalla morte di Chadwick Boseman: “Addio alla nostra Pantera nera” (video)

sabato 29 agosto 17:36 - di Laura Ferrari
Chadwick Boseman

La notizia della morte di Chadwick Boseman a 43 anni, dopo una battaglia di quattro anni contro il cancro al colon, si è diffusa rapidamente in tutto il mondo anche sui social media e tanti colleghi di Hollywood hanno voluto ricordare l’attore diventato un nome e un volto familiare dopo aver recitato nel ruolo di T’Challa, il protagonista del film di supereroi Marvel “Black Panther”, basato sul personaggio di Pantera Nera della Marvel Comics.

Chadwick Boseman stroncato da un cancro

Il collega attore, sceneggiatore e produttore Jordan Peele ha twittato: “Questo è un duro colpo”. La regista Nia DaCosta ha scritto: “Mi mancherà l’attesa di vedere cosa farà dopo. Riposa al potere”. “La morte di Chadwick è assolutamente devastante”, ha dichiarato Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios e chief creative officer della Marvel. “Era il nostro T’Challa, la nostra Pantera Nera e il nostro caro amico. Ogni volta che ha messo piede sul set, ha irradiato carisma e gioia, e ogni volta che è apparso sullo schermo ha creato qualcosa di veramente indelebile. Ha incarnato molte persone straordinarie nel suo lavoro e nessuno è stato più bravo a dare vita a grandi uomini. Era intelligente, gentile, potente e forte come ogni persona che interpretava. Ora prende il suo posto accanto a loro come icona immortale. La famiglia dei Marvel Studios è profondamente addolorata per la sua perdita e siamo in lutto con la sua famiglia”.

Diverse altre star della Marvel hanno espresso le loro condoglianze su Twitter. Don Cheadle, che aveva recitato con Chadwick Boseman in ‘Avengers ha scritto: ”Mi mancherai, fratello di compleanno (sono nati entrambi il 29 novembre, ndr.). Sei sempre stato luce e amore per me. Mio Dio…”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica