Giorgia Meloni ringrazia il poliziotto-eroe Vincenzo Maria Tripodi: «L’Italia è fiera di te»

venerdì 7 agosto 13:49 - di Redazione
Meloni

“Grazie Vincenzo, l’Italia è fiera di te”. Giorgia Meloni su Twitter ringrazia il giovane poliziotto, Vincenzo Maria Tripodi.  Che a Torino con un intervento tempestivo ha arrestato un uomo che stava per massacrare la sua compagna in casa. Un omaggio sentito quello della leader di Fratelli d’Italia. “Vincenzo Maria Tripodi è il giovane agente di Polizia che ha interpretato la chiamata di una donna. Che, chiedendo una pizza, cercava aiuto per una violenza in corso”, ha ricordato la Meloni. “Così una pattuglia è subito intervenuta arrestando il compagno aggressore”.

Meloni: grazie Vincenzo, l’Italia è fiera di te

L’intuito e la professionalità del giovane poliziotto di Reggio Calabria, 27 anni e in servizio da 6 mesi, ha permesso di salvare la donna dalle ennesime violenze del marito.  E’ riuscito a decifrare la richiesta di aiuto in codice della sudamericana. “Vorrei una pizza baby per mio figlio, all’indirizzo…”, ha detto Angela alla polizia fingendo di ordinare cibo. Tripodi, al quale è stata passata la chiamata, ha intuito che c’era qualcosa di strano.  Dopo una serie di domande, ha capito che mamma e bimbo erano in pericolo. E  nel giro di pochi minuti una volante è arrivata sul posto.

La donna chiama la polizia: vorrei una pizza baby per mio figlio

La donna stava subendo violenza dal marito ubriaco. Che aveva già picchiato la compagna e schiaffeggiato il figlio. Il giovane agente ha da poco finito un corso di formazione della Polizia. E quella situazione l’aveva più volte studiata nelle simulazioni. Una donna che chiama il 113 e ordina una pizza,  aiutata dagli agenti con le domande giuste, può far capire cosa sta accadendo.

L’agente Tripodi ha raccontato di avere invitato Angela a uscire di casa con il bambino. Ma ha capito che non era possibile. Una volta arrivata la volante, il marito ha aperto la porta pensando fosse il fattorino. Che consegnava la pizza per il bambino. Invece erano gli agenti che l’hanno arrestato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica