Elodie, l’insulto a Salvini scatena il web contro di lei. Che attacca: «E noi donne vi mettiamo pure al mondo»

sabato 15 agosto 18:25 - di Prisca Righetti
Elodie foto Ansa

Autogol di Elodie: posta gli screenshot degli insulti e commenta caustica: «E noi donne vi mettiamo pure al mondo»… Non c’è pace per la cantante. E neppure per i leghisti da lei presi di mira. La cantante rivelata da Amici è finita nuovamente nel mirino degli odiatori da tastiera per le sue ripetute esternazioni contro il leader del Carroccio. E, ancora una volta, il web si è trasformato in un ring che ha contrapposto le due fazioni in campo: quella dei suoi fans, e quella dei supporter del Capitano Salvini. Un match violento che non ha risparmiato colpi sotto la cintura. Ma stavolta la cantante del tormentone estivo Guaranà, ha chiuso la faccenda (almeno per il momento, pubblicando gli screenshot degli insulti e degli autori delle invettive sui social con una didascalia eloquente: «E noi donne vi mettiamo pure al mondo»…

Elodie, posta gli screenshot degli insulti degli haters

La tensione è ormai alle stelle. La guerra tra Elodie e il popolo della Lega è aperta e più in corso che mai. Tutto è cominciato con il veemente intervento della cantante sul caso Sergio Sylvestre, il collega e amico che si era scordato il testo dell’Inno nazionale che era stato chiamato a cantare poco prima della finale di Coppa Italia. Come tutti ricorderanno, tra i tanti, tantissimi, intervenuti sulla vicenda, si era espresso anche Matteo Salvini, subito bollato da Elodie in un’intervista sul Corriere della sera come «un uomo piccolo che offende gratuitamente». La giovane artista ci è andata giù pesante: e da allora sono in molti quelli che gliel’hanno giurata.

Il commento caustico: «E noi donne vi mettiamo pure al mondo»…

E non è bastata a calmierare la situazione la replica pacata del leader leghista che sulla incresciosa vicenda si era limitato a postare: «Non la pensi come lei? Sei ignorante»… Ma la polemica ha continuato ad ardere sotto le ceneri social. Insulti e offese contro Elodie  continuano a piovere come non mai. Tanto che la cantante ha deciso di rendere pubblici gli attacchi sferrati contro di lei postandone gli screenshot che hanno solleticato giustizialismo e ira vendicatrice dei suoi fans e degli appassionati anti-leghisti.

Guerra aperta tra fans della cantante e popolo leghista

Ancora tensione tra Elodie Di Patrizi e il popolo della Lega. La cantante uscita da Amici, protagonista del tormentone estivo Guaranà, qualche mese fa si era già accapigliata via social sul caso Sergio Sylvestre (il collega che si era dimenticato l’inno di Mameli prima della finale di Coppa Italia e per questo criticato anche da Matteo Salvini) ma questa volta la faccenda si fa più seria. Alimentando quella che in gergo social i più precisi definiscono la shitstorm. Una malacreanza che consente di postare e ri-postare frasi come «sgozzati» e offese sessiste, e di replicare contro una presunta “kultura legaiola” con tutte le derivazioni ancora più volgari del caso. Un’usanza becera che travolge le due fazioni opposte e sempre più diffusa, che nulla ha o dovrebbe avere a che fare con la politica e il buon gusto. Sia di chi offende che di chi viene offeso.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica