Covid, 1444 nuovi contagi, un morto, più ricoveri in terapia intensiva. A Roma cresce la paura

sabato 29 agosto 19:27 - di Redazione
Covid, Roma trema foto Ansa

Covid, il virus non molla. E adesso Roma trema… Sono 1444 i nuovi contagi nell’emergenza di coronavirus nelle ultime 24 ore. Il totale sale a 266.853 secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Rispetto a ieri si segnala un decesso. Roma trema: nel Lazio i dati registrano altri 171, di cui 103 nella capitale.  Le vittime dall’inizio della crisi sono 35473. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 79, con un aumento documentato di 5 unità in più rispetto a ieri. I guariti segnalati nelle ultime 24 ore sono 1.322 e portano il numero complessivo a 208.224. Numero record di tamponi: da ieri sono stati eseguiti 99.108 test,  che fanno salire il totale a 8.509.618 controlli eseguiti. Dunque, anche per oggi, le cifre e i riscontri del Ministero della Salute inducono a non abbassare la guardia.

Covid, Roma trema: i dati di oggi

«Su 13.000 tamponi, oggi nel Lazio si registrano 171 casi» di positività a Covid-19. Di questi, come anticipato, 103 sono a Roma. E come riferisce l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, «si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 60%) e con link dalla Sardegna (circa 40%)». Infatti, sempre secondo quanto annunciato dall’assessore, questa mattina è stato fatto un «sopralluogo all’aeroporto di Fiumicino per ringraziare gli operatori per la grande attività di testing e tracciamento», che prosegue. Dopo gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino e il drive-in al Porto di Civitavecchia – sottolinea sempre Damato – sono stati attivati i test rapidi gratuiti e validati con risposta entro la mezz’ora anche ai drive-in del Santa Maria della Pietà, del Santa Caterina delle Rose, via degli Eucalipti e via Appia Nuova (Zooprofilattico). Presto saranno attivati anche ai drive-in del Forlanini, del San Giovanni e della Asl Roma 6. E progressivamente a tutta la rete dei drive-in regionali che sono aperti anche oggi e domenica (tutte le info su SaluteLazio.it). Proseguono, inoltre, le attività per i test di siero-prevalenza per le scuole.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica