Zangrillo sbotta in tv contro Parenzo: «Ne ho le palle piene, dico quello che penso» (video)

mercoledì 22 Luglio 12:07 - di Gigliola Bardi
zangrillo video

“Dall’inizio cerco di dire quello che osservo e inizio ad averne le palle piene“. Il virologo Alberto Zangrillo è sbottato ieri in video contro gli atteggiamenti allarmisti verso il coronavirus. Per il primario del San Raffaele, infatti, “se oggi in Lombardia abbiamo un morto dichiarato per Covid, vuol dire che non sta succedendo nulla“. Un messaggio che Zangrillo cerca di far passare ormai da tempo, invitando tutti a una maggiore serenità, pur senza abbassare la guardia.

Lo sfogo contro “le favole sul Covid”

“Possiamo costruire tutte le favole che volete”, ha poi aggiunto Zangrillo, discutendo con David Parenzo, mentre era in collegamento con Focus In Onda su La7, ma l’emergenza non c’è più. “Punto”, ha chiosato il professore.

Il virologo: “Il Cts dica la verità agli italiani”

“Vi spiego – ha proseguito – non faccio parte del Comitato Tecnico Scientifico, ma mi aspetto che il Comitato Tecnico Scientifico dica la verità agli italiani. Uscite tranquillamente, riprendete a vivere, andate al ristorante, andate in banca, andate in vacanza. Se entrate in un locale chiuso, mettete la mascherina, ma continuate a vivere più di prima. Altrimenti la società non parte e Conte tra due anni, se c’è ancora, dovrà chiederne 800 di miliardi“.

Il video dello sfogo di Zangrillo

La stoccata del prof. Zangrillo: "Agli italiani va detta la verità: riprendete a vivere, andate in vacanza, al ristorante, in banca…Altrimenti Conte tra due anni dovrà chiedere 800 miliardi in Europa"

Pubblicato da IN ONDA su Martedì 21 luglio 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica