Povia durissimo contro il governo: «L’Europa ci massacra e loro la difendono, che schifo» (video)

venerdì 17 luglio 12:02 - di Girolamo Fragalà
Povia

«Sono profondamente deluso dalle cose che fa il governo». Giuseppe Povia continua “camminare da solo” con coraggio. Nonostante il boicottaggio che da anni sta subendo nel mondo dello spettacolo, escluso dai circuiti che contano per le sue idee non allineate, va giù duro. Sta preparando un nuovo lavoro discografico, “Imperfetto”, in cui tratta tematiche cruciali. «A dicembre c’è stata l’ultima votazione sull’Europa. Da quel momento il governo non ha chiesto più nulla al Parlamento per andare avanti da solo».

Povia: «La Merkel “amica” dei premier italiani dal 2011»

«Verrebbe da pensare che qualcuno piloti questo governo. Penso ad esempio alla Merkel che dal 2011 è diventata la migliore amica dei presidenti del Consiglio italiani. A differenza del passato, qui oggi la guerra è in giacca e cravatta, i proiettili e le bombe sono i debiti e i numeri. Ecco che il governo Conte non ha più riferito nulla, specialmente sul Mes», dice Povia in un video. Non c’è votazione in aula sul Mes nonostante nel Parlamento ci sia una maggioranza contraria. E ci continuano a propagandare la falsità dell’Europa che ci dà miliardi. I dati invece dicono che siamo stati noi a dare all’Europa 196 miliardi contro zero».

«Con l’euro abbiamo perso il controllo dei soldi»

Nel “titolo” del post Povia è molto esplicito: «L’Europa ci massacra e loro la difendono, che schifo». E nel video spiega: «Non credete a chi vi dice che il bene dell’Europa è il bene dell’Italia. Il debito esiste da sempre. Basterebbe iniettare soldi nell’economia reale per farla girare e rinascere. Il guaio», continua Povia, «è che il controllo dei soldi non l’abbiamo più. E proprio questo è il disegno dell’euro, togliere il portafogli agli Stati. E senza il portafogli non si può fare la spesa di cui si ha bisogno».  L’Italia «ha bisogno di ben altro per ripartire». Ecco il video:

UN NUOVO HITLER.

L'EUROPA CI MASSACRA, E LORO LA DIFENDONO. SCHIFO! Chi capisce, condivida. Un cittadino e cantautore deluso.Prenota il disco in lavorazione 'imperfetto' a giuseppepovia@vodafone.it sostieni la musica indipendente, autoprodotta

Pubblicato da Giuseppe Povia su Giovedì 16 luglio 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica