Paura per Ghali: una ragazza s’intrufola nella sua villa, spacca i vasi e lo aggredisce (video)

domenica 12 luglio 16:18 - di Liliana Giobbi
Ghali

Si è intrufolata nel giardino della villa del rapper Ghali a Buccinasco, alle porte di Milano. Ha danneggiato alcuni vasi e aggredito il cantante travolgendolo di insulti. Infine se l’è presa con la sua Bwm parcheggiata fuori dal cancello. È quanto successo intorno alle 21. Protagonista dell’episodio una ragazza 22enne arrivata direttamente dalla provincia di Benevento per incontrare l’artista 27enne. La giovane sarà ora denunciata per danneggiamento e violazione di domicilio.

Gli schiamazzi nell’abitazione di Ghali

I primi a intervenire sul posto sono stati gli agenti della polizia locale di Buccinasco, chiamati da alcuni passanti attirati dagli schiamazzi provenienti dall’abitazione di Ghali, seguiti poi dai carabinieri di Corsico. La 22enne non ha fatto in tempo a introdursi all’interno della villa del cantante, da poco tornato a casa, trovandosi di fronte le forze dell’ordine.

La ragazza arrabbiata

La ragazza era molto agitata e arrabbiata con il rapper: lui, che ha ripetutamente negato di conoscerla, di fronte alle autorità le ha chiesto il perché di tanto rancore. Lei gli ha risposto un secco «lo sai il perché».

La 22enne accompagnata in ospedale

Non è ancora chiaro se la giovane conoscesse effettivamente di persona l’artista oppure se fosse solo una fan esagitata. L’episodio si è concluso senza nessun ferito e con i militari che hanno accompagnato la 22enne in ospedale al San Carlo di Milano. Nei suoi confronti per ora non è stato emesso alcun provvedimento restrittivo.

Le ultime produzioni di Ghali

Il 21 febbraio 2020 Ghali ha pubblicato il secondo album DNA, caratterizzato da sonorità più hip hop e pop piuttosto che trap. La sua uscita è stata anticipata dai singoli Flashback, prodotto da Mace e presentato l’11 novembre 2019, e Boogieman, in collaborazione con Salmo e distribuito a partire dal 17 gennaio 2020. Il terzo estratto Good Times è stato pubblicato il 3 aprile a seguito del successo ottenuto nel periodo antecedente, tra cui il debutto in vetta alla Top Singoli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica