Il Movimento Politico Mediterraneo scommette su Fitto e FdI. Amoruso: “Riscatteranno la Puglia”

domenica 12 Luglio 10:13 - di Luciana Delli Colli
movimento politico mediterraneo

Con Raffaele Fitto la Puglia potrà finalmente affrontare e risolvere “dossier atavici” e perseguire “nuovi ambiziosi obiettivi” in settori strategici come turismo, agricoltura, sanità. A sottolinearlo è stato il segretario del Movimento Politico Mediterraneo, Francesco Maria Amoruso, storico esponente della destra pugliese, allievo di Giuseppe Tatarella e con alle spalle una lunghissima esperienza da parlamentare.

Amoruso: “La Puglia che vale scommetta su Fitto”

“La Puglia che vale – ha osservato il senatore Amoruso – deve scommettere su Fitto. Nella consapevolezza che in questa regione non c’è da gestire solo la ripartenza post Covid, ma anche quella post Emiliano“. Per Amoruso, infatti, l’unico “bilancio positivo” dell’uscente Emiliano è quello della sua personale “esposizione mediatica”: “Le interviste, le apparizioni in tv, gli eventi. Ma zero risultati concreti”.

Il Movimento Politico Mediterraneo con FdI

Per il Movimento Politico Mediterraneo, che di recente ha aderito a FdI come espressione del mondo associativo, invece Raffaele Fitto e il centrodestra potranno finalmente imprimere una svolta al territorio. “Questa è la mission del centrodestra. L’esperienza di Fitto, mescolata al vento favorevole che FdI riscontra nei sondaggi – ha commentato Amoruso – sono la ricetta giusta per consentire alla Puglia di risolvere dossier atavici e inseguire i nuovi ambiziosi obiettivi su sanità, agricoltura, turismo “.

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica