Fedez: «Mamhood al museo egizio è ok, Chiara Ferragni agli Uffizi no. Dite che vi sta sui cogl***»

domenica 19 luglio 8:40 - di Liliana Giobbi
Fedez

Due pesi e due misure. O forse la scoperta che il politicamente corretto colpisce anche chi ha un nome particolarmente famoso. Fedez risponde alle critiche piovute addosso a Chiara Ferragni, dopo la visita agli Uffizi. Non gli vanno giù, polemiche a valanga e spesso offese. E allora fa un paragone.

Fedez e il video di Mamhood

«Video musicale (bellissimo tra l’altro) di Mamhood girato all’interno del museo Egizio: Ok. Chiara Ferragni agli Uffizi: scandalo», scrive Fedez su Twitter. Con le dovute differenze e nel rispetto dell’artista di Soldi, indirettamente si rivive la situazione del Festival di Sanremo, quando Ultimo si sentì scippato della vittoria, dopo aver fatto il pieno del televoto. Lì per lì sembrò una vittoria a uso e consumo del politicamente corretto».

L’attacco: «Chiara vi sta sui coglioni»

Fedez però reagisce contro tutto e contro tutti. «Ma allora dite semplicemente che vi sta sui coglioni a prescindere. E pace fatta», sbotta sempre su Twitter. La bufera su Chiara Ferragni si è scatenata – come detto – per la visita alla Galleria degli Uffizi. Con l’abbondanza di foto e citazioni la parola “Uffizi” ha raggiunto in un batter d’occhio i trend topic di Instagram.

La Ferrigni e la Venere di Botticelli

A scatenare gli odiatori del web, un post di Instagram del museo che immortala la Ferragni davanti alla Venere di Botticelli in compagnia del direttore Eike Schmidt. Lo scandalo è nella didascalia. In particolare, l’accostamento tra la più nota tra le influencer italiane, che conta 20 milioni di follower in tutto il mondo, e la Venere.

Fedez e le polemiche per la foto ai Musei Vaticani

Polemiche analoghe sui social soppiarono a giugno per alcune foto di Fedez e Chiara Ferragni nella Cappella Sistina in Vaticano. I Ferragnez, infatti, dopo un weekend alle Cinque Terre, avevano deciso di effettuare una visita tra i monumenti di Roma. Avevano perciò postato su Instagram le foto davanti al Colosseo, al ristorante con un piatto di rigatoni all’amatriciana e in Piazza San Pietro. Ma la polemica maggiore ci fu quando la coppia, in visita privata ai Musei Vaticani, pubblicò un video e alcune foto che ritravano la Ferragni di spalle nella Galleria delle carte geografiche e nella Cappella Sistina dov’è vietato fare fotografie.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica