Le donne non devono piacere? Boldrini in soccorso della Murgia: “Morelli è un maschilista”

sabato 27 giugno 12:11 - di Monica Pucci

Il professor Raffaele Morelli si era permesso di dire che una donna deve provare “piacere” nel “piacere” agli uomini, esaltando il concetto di femminilità. E si era beccato la becera, quella sì, ironia di Michela Murgia, scrittrice di sinistra famosa per le sue posizioni di femminismo oscurantista. Una polemica che, in radio, si era trascinata fino all’addio, iracondo, dello psicoanalista, che aveva messo a tacere la Murgia (video). La quale, poi, sui media, si era atteggiata a vittima del maschilismo, posizione ieri sostenuta, tanto per non cambiare, da Laura Boldrini. L’ex presidente della Camera, che da sempre parla solo di tematiche legate alle presunte disparità di genere, ha definito quello di Morelli come un “capolavoro di becerume maschilista”.

Boldrini, Morelli e la polemica della Murgia

“Se una donna esce di casa e gli uomini non le mettono gli occhi addosso deve preoccuparsi perché vuol dire che il suo femminile non è in primo piano”: queste le parole pronunciate dal professor Raffaele Morelli nel corso di una diretta radiofonica a Rtl, inerenti il ruolo della donna e alcune sue prerogative, che avevano scatenato la Murgia. Sulla Stampa la scrittrice aveva perfino accusato Morelli di odiare le donne.

“Può fare l’avvocato o il magistrato – aveva detto Morelli – e ottenere tutto il successo che vuole, ma il femminile in una donna è alla base su cui avviene il processo. Il femminile è il luogo che trasmette il desiderio, se le donne non si sentono a proprio agio con un vestito tornano a casa a cambiarsi, mentre noi uomini siamo più unilaterali. La donna invece è la regina della forma, suscita il desiderio e guai se non fosse così”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Paolo Sardi 27 giugno 2020

    Certo che andare a dire alla Murgia e alla Boldrini che una donna deve piacere agli uomini, è sparare sulla crocerossa.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica