Ecco perché il centrosinistra si illude sul prossimo presidente della Repubblica

martedì 23 giugno 6:00 - di Francesco Storace

Si illude chi pensa che il prossimo presidente della Repubblica debba per forza avere il timbro rosso.
Al Colle non deve andare un sovranista! Rullo di tamburi! Il Quirinale sarà nostro! Rullo di tamburi. Guai a cedere! E altro rullo di tamburi….

In realtà la sinistra deve imparare a far di conto. Ha fatto nascere il Conte 2 per evitare elezioni anticipate che avrebbero dato una maggioranza netta a destra, ai fini dell’elezione del presidente della Repubblica, anno di grazia 2022. Ma i giochi non li determineranno loro. O meglio, un capo dello Stato fazioso e rosso se lo sognano.

La sinistra si illude

Il perché sta nella legge dei numeri che si incaricherà di frustrare molte ambizioni. E la partita che vorrebbe giocare Zingaretti è molto più complicata di quello che dicono di sperare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Claudio Brandani 23 giugno 2020

    SPERIAMO BENE!

  • ALESSANDRO LEPRI 23 giugno 2020

    Proposte per il nuovo Presidente della Repubblica:

    – Elisabetta Casellati (attuale Presidente del senato)
    – Vittorio Sgarbi
    – Emanuele Filiberto di Savoia

  • Carlo Cervini 23 giugno 2020

    I sinistri politici e sindacali sono abituati a fare da decenni tutto quello che vogliono, hanno in mano la Magistratura inquirente, tutte le istituzioni che contano, i media, il Fisco per angariare i cittadini onesti e la cassa del Tesoro……..tutto questo senza il favore dell’Ermo Colle non si ottiene, quindi sarà una battaglia durissima e se non si cambia tutto, una maggioranza fasulla nominerà a maggioranza semplice un nuovo Presidente/dipendente.

  • Mario Salvatore Manca 23 giugno 2020

    Proprio giorni fa, incontrai un mio conoscente – di chiara matrice rosso-bianca – che mi chiese con aria provocatoria:
    – Secondo te chi sarà il prossimo presidente della repubblica? Di che colore, almeno?
    – Io non guardo al colore, guardo al Tricolore: Bianco-Rosso-Verde.

    Mi guardò male.

  • Pino 23 giugno 2020

    Ad oggi quanto descritto è verosimile. Ma l’articolista stesso ha inserito dei se e dei ma.
    Quanto descritto nella foto di oggi, fra due anni ? La foto sarà uguale ? Mattarella ha esperienza da vendere da solo figurati nel gestire un blocco di facinorosi assetati di sangue (denaro); di ex ‘colleghi di lavoro’ un pochino malconci ed in cerca di casa; di sbandati questuanti famelici di aggressioni e furti nelle strade; di extracomunitari che imprimeranno sensazioni pesanti ai bianchi residenti; formule già sperimentate altrove(soros) con il totale sostegno della stampa(+tv locali+rai+ radio di regime+ preti ed associazioni di sostegno+ ecccccc) e così tanto per aggiungere qualcosa, le azioni della maggioranza degli stati ue in attesa di cannibalizzare un paese ricco da esibire come carcassa degli appetiti alla tavola di tutti ! A volte certi ostacoli vanno semplicemente abbattuti quando è il momento giusto! Tremila anni di storia sono trascorsi invano ?

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica