Coronavirus, altri 88 morti: in otto regioni nessun nuovo contagiato

giovedì 4 giugno 19:12 - di Penelope Corrado

Altri 88 morti in Italia per coronavirus. Le vittime in totale dall’inizio dell’emergenza sono 33.689, secondo i dati diffusi dalla Protezione civile. I guariti sono 161.895, con un incremento di 957 unità nelle ultime 24 ore. I casi attualmente positivi sono 38.429, vale a dire 868 in meno rispetto a ieri. In isolamento domiciliare 32.588 persone, mentre 5.503 sono ricoverate con sintomi. I pazienti in terapia intensiva sono 338 (-15).

Coronavirus, prosegue il calo in tutta Italia

La buona notizia è che da ieri non si sono registrati casi di contagio di coronavirus in otto regioni. In particolare, in Sicilia, Trentino Alto Adige, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata. Emerge, infatti, dal bollettino odierno della Protezione civile sull’emergenza coronavirus. Non si sono registrati decessi, invece, in sei regioni: Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria e Basilicata.

Tra gli attualmente positivi, 338 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 15 pazienti rispetto a ieri. Sono 5.503 le persone ricoverate con sintomi, con un calo di 239 pazienti rispetto a ieri. Sono invece 32.588 le persone in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, pari all’85% degli attualmente positivi.

 

Lombardia e Lazio: i dati locali

Relativamente alla Regione chiave del focolaio, la Lombardia, con solo 3.410 tamponi processati oggi la Regione registra 84 nuovi casi positivi al virus.Pper un totale di 89.526 da inizio epidemia. I nuovi contagi sono il 2,5% in rapporto con i tamponi giornalieri, quindi stabili rispetto ai giorni scorsi e in aumento rispetto a ieri, quando il rapporto era pari al 2,1%.

“Sono 2.754 gli attuali casi positivi Covid-19 nella Regione Lazio. Di questi 2.215 sono in isolamento domiciliare, 488 sono ricoverati non in terapia intensiva, 51 in terapia intensiva. Sono 750 i pazienti deceduti e 4.260 le persone guarite”. Lo sottolinea il bollettino dell’Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio.

Tamponi su oltre due milioni e mezzo di italiani

Il totale delle persone che hanno contratto il coronavirus è di 234.013, con un incremento rispetto a ieri di 177 nuovi casi.

Sono stati inoltre superati i quattro milioni di tamponi effettuati per l’emergenza coronavirus. Il totale dei tamponi è di 4.049.544 mentre i casi testati sono 2.524.788.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica