Striscia la Notizia: “Ascoltate che gaffe clamorosa ha fatto Lilli Gruber”. E non solo

martedì 19 maggio 14:22 - di Giorgia Castelli
Striscia la notizia

Striscia la Notizia non perdona. Non gli sfugge nulla. Nel mirino questa volta sono finiti anche Lilli Gruber, Bruno Vespa , Maurizio Mannoni. E anche Conte. Il tutto nella puntata del tg satirico di Canale 5 trasmessa lunedì 18 maggio, in un servizio dedicato a una serie di errori e gaffe televisive sul coronavirus. A Otto e Mezzo in onda su La7, con ospite in collegamento il virologo Fabrizio Pregliasco, ecco che si parla del vaccino, la grande speranza per debellare definitivamente il Covid-19. E la Gruber, rivolgendosi a Pregliasco afferma: «Non sappiamo neanche se arriverà, se si troverà un nuovo virus». Già, Lilli – come fa notare Striscia la Notizia – ha clamorosamente toppato.

Striscia la Notizia, ecco gli errori più clamorosi in tv

Nella trasmissione si parla di virus e vaccini. Da Bruno Vespa a Lilli Gruber fino al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, questo virus sta confondendo le idee a molti, si legge sulla pagina di Striscia. Ecco gli errori più clamorosi scovati nei programmi tv. Su Tg3 linea notte Maurizio Mannoni se ne esce così: «Una giornata nella quale è stata superata la cifra di 300 milioni di morti in tutto il mondo per il coronavirus». Sbaglio clamoroso, sono 300mila i morti. Ironia di Striscia: «Mannoni, mettetegli un bavaglio, o meglio una mascherina». E poi errore di Bruno Vespa. A Porta a Porta l’errore di Vespa: «Parliamo col professor Pregliasco, virologo dell’Università di Milano, gli chiederemo se il vaccino sta un pochino indebolendosi». «Ma Bruno – dice Striscia – speriamo che il vaccino si rafforzi, sempre che qualcuno riesca a trovarlo…». E se i conduttori tv sono in confusione, lo stesso accade al premier Conte. Ecco cosa ha detto: «Stiamo dando una mano a chi deve ripartire attraverso il meccanismo del ristoro che offre al negoziante, commerciante, che va da una cifra di duemila euro fino a 40 euro…». Battuta di Striscia esilarante: «È riuscito a far peggio degli 80 euro di Renzi».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica