Pace fatta tra Giovanna Botteri e Michelle Hunziker. Si sgonfia il caso del servizio di Striscia

mercoledì 6 maggio 18:15 - di Redazione
Botteri

Pace fatta tra Michelle Hunziker e Giovanna Botteri sul caso del servizio di Striscia che ironizzava sul look dell’inviata di Rai1. La Hunziker nei giorni scorsi, dopo aver ricevuto insulti di ogni tipo e persino minacce di morte sui suoi social, aveva infatti lanciato un’appello su Instagram direttamente alla Botteri.

“Cara Giovanna, a questo punto mi rivolgo direttamente a te perché sta succedendo un putiferio su una notizia completamente falsa -aveva detto la Hunziker in un video messaggio pubblicato su Instagram- dicono che ‘Striscia’ abbia fatto un servizio per offenderti, invece noi abbiamo fatto un servizio contro i tuoi haters”.

“Tutti ne parlano ma secondo me non lo hanno nemmeno visto -aveva aggiunto la conduttrice- infatti quando andrai a vederti il servizio alla fine vedrai Gerry (Scotti, ndr) che dice: ‘brava Giovanna per l’importante lavoro che fai, vai avanti così e non badare a chi va a vedere il capello. Per me più chiaro di così non si può’. Quindi -concludeva- guardatelo. Noi secondo me abbiamo fatto un servizio dalla tua parte, tu che cosa ne dici? Me lo fai sapere per favore?”. E la risposta della Botteri è arrivata. “Giovanna ed io ci siamo fatte una sana chiacchierata tra donne. E lei ha deciso di mandarmi un bellissimo videomessaggio”, annuncia la Hunziker lasciando intendere che il caso è chiuso.

”Cara Michelle, io non sono sui social, né su Facebook, né su Instagram, poi qui in Cina è molto difficile collegarsi, così c’è voluto del tempo prima che vedessi il tuo video e ti rispondo solo adesso: per fortuna non dobbiamo fare la pace, perché non abbiamo mai fatto baruffa, non abbiamo mai litigato, neanche con Striscia la notizia e Gerry Scotti”. Queste le parole che la giornalista Giovanna Botteri ha mandato a Michelle Hunziker.

”Alla fine  – si legge nel comunicato inviato dall’ufficio stampa di ‘Striscia la notizia’ che riporta anche le parole del video messaggio inviato dalla Botteri – è bastato che Giovanna Botteri avesse modo di vedere personalmente il video per smentire lei stessa la fake news che aveva scatenato le ire di giornalisti, commentatori e tanti ‘leoni da tastiera’contro l’incolpevole Michelle Hunziker.  Migliaia di messaggi sui social con minacce di morte e un desolante campionario di volgarità, insulti sessisti e scempiaggini, da parte di molte donne a danno di una donna e della sua famiglia, in un paradossale corto circuito ampiamente documentato da ‘Striscia”’.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica