«Le zecche rosse sono impunite, chi porta i fiori a Ramelli viene multato»: durissimo attacco in aula (video)

giovedì 7 maggio 17:20 - di Alberto Consoli
Ramelli

Intervento durissimo. Luigi Toccalini, deputato della Lega, è piombato come una furia sulle contraddizioni idiote del governo Conte, cui abbiamo assistito. Il giovane deputato la prende da vicino, da quanto accaduto a Milano mercoledì. Per poi arrivare alla vergona del 25 aprile, fino allo sfregio, sempre a Milano, fatto alla memoria di Ramelli. In che razza di paese viviamo?

“Fiori a Ramelli no, centri sociali si”

Un Paese dove”commercianti ed imprenditori sono sati multati  perché scesi legittimamente in piazza mantenendo distanze e con dispositivi di protezione individuale. Ma i centri sociali impuniti per le manifestazioni dei giorni scorsi”. Poi tocca l’episodio vergognoso: “Quattro ragazzi sanzionati perché hanno osato portare una corona di fiori in ricordo di Sergio Ramelli. A differenza dell’Anpi, autorizzata dal Governo a presenziare il 25 aprile. Un paese alla rovescia!”. Sì, vergogna assoluta.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica