Il divieto di assembramento? A Bologna non vale per i centri sociali (video)

venerdì 15 maggio 11:13 - di Redazione

Il divieto di assembramento? Vale solo per alcune categorie di cittadini. Come spesso documentato da video anche da noi pubblicati, la quarantena per i furbetti, gli immigrati e i Rom, è solo un dettaglio. Poi abbiamo scoperto che chi festeggia il 25 aprile in piazza, ed è di sinistra, può tranquillamente creare assembramenti sotto gli occhi dei vigili urbani, a Bologna, ma non solo.

Ora scopriamo che anche i centri sociali, sempre a Bologna, non devono sottostare alle regole, come dimostra questo video che filma un raduno di “compagni” del centro sociale Ex km 24, tra i più attivi, nonostante la quarantena, nel Bolognese…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica