Bufera sulla Boschi: selfie senza mascherina e con cintura di lusso

domenica 24 Maggio 18:11 - di Monica Pucci

L’esempio, diciamoci la verità, non è proprio positivissimo. Niente mascherina per il ritorno nella sua città natale. “La mi porti un bacione a Firenze”, è il verso di una famosa canzoncina, che però, al giorno d’oggi, andrebbe modificata con “la mi porti una mascherina anche a Firenze”. Maria Elena Boschi, in effetti, nel suo tour fotografico non l’ha indossata, scatenando da un lato gli entusiasmi dei suoi fans (“Sei stupenda, meravigliosa, fantastica senza mascherina”), dall’altro le critiche degli osservatori meno ossessionati dall’estetica. Un altro motivo di critica è stato lo spostamento tra Regioni, per adesso ancora vietato. E la Boschi, fino a ieri, era a Roma.

Boschi nel mirino degli integralisti della mascherina

“Ma solo a noi comuni mortali tocca indossare la mascherina?”, si è chiesto uno dei tanti utenti che le ha scritto sui social. Lei, per tutta risposta, s’è difesa così: “Ovviamente ho tolto la mascherina solamente per scattare le foto e l’ho subito rimessa ? E comunque nessuno era a meno di un metro da me. Teniamo tutti la mascherina”, è stato l’invito rivolto agli italiani sul suo profilo Instagram.

La cintura che non piacerebbe alla Bellanova

Reduce da una dura polemica alla Camera con Giorgia Meloni, sulla sanatoria degli immigrati e sulle lacrime della Bellanova, Maria Elena Boschi è finita nel mirino per il suo profilo non proprio “low”, in questa fase di lacrime (vere…) e sangue, che i cittadini italiani si trovano a vivere a causa della crisi da coronavirus.

Ecco perché una delle osservazioni più pungenti è arrivata su quella costosissima cintura di una nota marca internazionale, con una grande H maiuscola, che l’ex ministra fedelissima di Renzi ostentava nelle sue foto lungo l’Arno. “Uno schiaffo agli italiani”, scrive qualcuno. E forse anche ai braccianti immigrati che lavorano nei campi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • eddie.adofol 26 Maggio 2020

    TUTTE LE STRANEZZE DELLA POLITICA SI TROVANO SEMPRE PURACASO SEMPRE SU IV E SULLA SX MA SE STA PORA RAGAZZA SE VO’ COMPRA NA CINTURA DE QUALCHE DECINA DI EURO MA NUN SE LA PO’ COMPRA IN FIN DEI CONTI I SOLDI SO LI SUA MA STI GIORNALISTI INVECE DE GUARDA LE COSE SERIE STANNO A CAZZARA SU UNA CINTA MA GUARDA INVECE CHE CE STANNO UMBRIACA’ DE CLANDESTINI CHE STRANAMENTE ARIVENGONO TUTTI I ITALIA E NOI ITALIANI STAMO SENZA LAVORO E SOLDI IN TASCA E STI GIORNALISTI DOVREBBERO PROTESTA’ COL GOVERNO E DI CHE L’ITALIA SE IMPOVERITA MA SI MA TANTO LORO LO STIPENDIO LO PRENDONO TUTTI I MESI. GUERRA CIVILE E’ QUELLO CHE CI VOLE———–

  • Claudio Brandani 25 Maggio 2020

    Stavolta mi sa che l’avete fatta fuori dal vaso. Con i propri soldi ci si compra ciò che aggrada e ciò che ci si può permettere. La Casellati, la Bernini e perfino la nostra bella Santanchè non vanno in giro con le pezze al sedere.
    Rettificare ciò che non giova al partito sarebbe cosa buona e giusta.

  • Giuseppe Forconi 25 Maggio 2020

    Come mai non si vede il suo amore? matteo non e’ a Firenze?

  • laura lodigiani 25 Maggio 2020

    per una volta ha fatto una cosa giusta , con una foto veritiera ,Una foto che decisamente indica il livello di vera bassissima pericolosità del covid 19 ! e lei che sta nelle stanze del potere lo sa bene una foto che smaschera il governo ! brava .in quanto alla cintura potrebbe essere anche una copia “cinese”

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica