Salvini gioca con la ruspa della figlia (video). E scattano i commenti d’odio

26 Apr 2020 19:48 - di Redazione

Torna il tema della ruspa sui social di Matteo Salvini. “Si costruisce con la mia principessa, abilità straordinaria, il regalo che ci hanno fatto non è ovviamente a caso”, scrive il leader della Lega, postando un video ‘domenicale’, che lo mostra con la piccola figlia Mirta, intenta alla costruzione di una ruspa, indaffarata con una scatola di montaggio di una nota casa di giochi per bambini, con tanto di istruzioni a vista.

La ruspa che tanto fa discutere

“Tutto bene, Mirti?”, chiede Salvini alla figlia, che subito risponde “sì”. Poi lui saluta chi vede il video con ‘buona giornata’. Nel frattempo scatta, come immaginabile, la corsa al commento, mille in una sola ora. C’è chi approfitta per chiedere a Salvini di tornare lui a prendere la ruspa: “Brava Mirta! Matteo ricominciamo a usarla questa benedetta ruspa però…basta con i toni concilianti che poi…hai visto a cosa servono?”, scrive Alessandra, in linea con decine e decine di richieste analoghe.

La critiche e l’odio verso Salvini

Chi non lo ama, invece, sospetta una operazione commerciale, chiedendo il perché del marchio di fabbrica del giocattolo bene in vista. Un altro chiede: “Ma non è un marchio danese, non dobbiamo comprare solo italiano?”. Altri lo invitano a far giocare la figlia con le bambole, piuttosto che con le ruspe (“sono da maschio”, spiega un fan).
“Ti pareva, non perdi occasione vero? Chi semina odio, può raccogliere solo odio!!! E vergognati ad usare tua figlia per propagandare!!!!”, dice una arrabbiata Eva. Chiude con ironia Fabio: “Nel secondo numero il citofono da costruire”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Angela 27 Aprile 2020

    Sono vergognosi coloro che dicono a Salvini di seminare odio…Come tutti ormai sanno,sono tutti i “sinistri” a usare parole e atteggiamenti odiosi nei confronti di chi non la pensa come loro e con che veemenza si scagliano contro chi ha un’ idea che non si accosta al loro insulso e pericoloso modo di pensare e di agire…questi italiani di sinistra che sono a favore di Rom e immigrati che delinquono ….e tutto il peggio che ci sia e odiano senza riserve a tutti gli italiani che vivono sulla loro pelle cosa significa vivere in situazioni difficili a causa della malvivenza…la sinistra professa ed esacerba l’odio sociale !

  • SUGERITI DA TABOOLA