La Mussolini al vetriolo: “Il coronavirus è un’arma uscita da un laboratorio. L’Europa vada a cag…”

mercoledì 1 aprile 13:31 - di Angelica Orlandi
Mussolini

 Alessandra Mussolini è una che non le manda a dire. Non ci vede chiaro sull’origine del coronavirus e lo afferma senza mezzi termini nel corso della  Zanzara su Radio24. La Mussolini  parla di una situazione anormale: “Noi siamo in un assetto di guerra, non è mai successo. Perché la Gismondo dell’ospedale Sacco dice che non si può escludere un innesto dell’Hiv sul virus?Cioè, sai che cosa fanno?”, spiega ai conduttori: “Su un virus, che è un virus naturale, loro lo potenziano, indebolendo l’ospite. Se tu ci infili dentro una proteina che ti attacca e ti indebolisce il sistema immunitario…”.

Insomma, un’arma biologica? E questo che vuole dire? , le chiedono: Risposta: “Perché in Italia sono venuti i russi che sono specializzati nelle armi biologiche? C’è stata una manipolazione da parte dell’uomo, una cosa così non è possibile”.

L’ex europarlamentare ricorda che “a Wuhan c’è un enorme laboratorio di virologia, ed il medico che lo dirigeva è morto nel 2018. Questo virus è un’arma biologica di sterminio di massa”, asserisce senza se e senza ma. “Un’arma – prosegue – uscita da un laboratorio. “E sai cosa penso pure? Che tutti i pazienti che devono portare in Germania, li stanno studiando. Perché sono venuti i medici cinesi? Perché ci vogliono dare una mano? No, perché vogliono vedere sul campo questo bel virus che hanno creato”. Uno sfogo totale fatto alla sua maniera, colorito ma efficace. Troppe cose non tornano. Dirlo mettendoci la faccia non è da tutti.

La Mussolini poi conclude il suo ragionamento attaccando  l’Unione Europea: “Secondo me il governo sta facendo quello che può. Non mi sento di criticare assolutamente. L’unica cosa che mi sento di criticare, è che vorrei mandare a cag*** l’Europa, questo si. L’Unione Europea andasse a cag*** . Questo si”. parla con il consueto slancio che le riconosciamo. Va giù pesante ancora sul tema mascherine. E’ possibile che manchino le mascherine? Ma prendiamo la palla al balzo e usciamocene in questo momento. Ma che ce frega. Lasciamo la Germania con l’Unione Europea…tanto adesso che vantaggio hai? Ci stanno aiutando con cosa? Non ci sono aiuti. Addirittura si rubano le mascherine alla dogana. Ma fatemi il favore”. Quando si dice parlar chiaro.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Amilcare De Risio 1 aprile 2020

    Ma che ci fa Alessandra Mussolini in Forza Italia? Non l’ ho mai capito.

  • avv.alessandro ballicu 1 aprile 2020

    sono totalmente d’accordo è la degna nipote del nonno che sarebbe orgoglioso di lei, buon sangue non mente , bravissima la nipote del DUCE, merita di essere nominata senatrice a vita.

  • EUROPA VA PRESA AL VOLO 1 aprile 2020

    NON SO SE IL VIRUS E’ UNA CREAZIONE O NATURALE, PERO’ E’ QUESTA LA OPPORTUNITA’ DI MANDARE A CAG. L’EUROPA. SONO CON LA MUSSOLINI.

  • paolo iussa 1 aprile 2020

    Alessandra è impazzita non dica eresi.

  • Alongi Felice 1 aprile 2020

    E ‘ molto verosimile . Leggo oggi che in Cina sono riprese le attività di commercio di vari animali , cani , gatti , pipistrelli , serpenti . Se il virus fosse scaturito da loro, se ne guarderebbero bene . Per noi , una cosa e ‘ certa : Abbandonare LEuropa subito . Bene la Mussolini !

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica