Delmastro a Di Maio: “Ferma quei 500 milioni per la cooperazione. Devono restare in Italia” (video)

sabato 4 aprile 13:09 - di Redazione

Andrea Delmastro torna all’attacco di Luigi Di Maio. Prima in Aula oggi con un video su Facebook. “Te l’ho spiegato, non so più come dirtelo. Prova, caro ministro, a fare per una volta’ l’uomo del giorno’. E non  quello del ‘giorno dopo'”.

Di Maio infatti si è affrettato a dare 21 milioni di euro alla Bolivia e 50 alla Tunisia. Pochi giorni. In base – ricorda ironico il deputato di Fratelli d’Italia – a un memorandum di 8 anni fa. “Forse ti sfugge che il memorandum non era vincolante. Non c’era scadenza. E che qualsiasi accordo si può rescindere in caso di forza maggiore. Dovresti sapere che stiamo vivendo un flagello chiamato covid 19. Quei soldi dovevano restare in Italia per difendere quei medici, che voi chiamate angeli. E che sono ancora senza mascherine.”.

Ormai la figuraccia è fatta. “Di fronte a una figura barbina mondiale non c’è  nulla da fare. Adesso, però, prova a recuperare”. E’ l’appello di Delmastro al capo della Farnesina. “Fratelli d’Italia te lo chiede. Per una volta, ministro Di Maio, prova a sentire l’ebbrezza di servire la Patria. Ferma quei 500 milioni di euro di fondi per la cooperazione che vuoi erogare al resto del mondo. Fermati! Usa quei soldi per curare le ferite dell’Italia e degli italiani”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Marinella Lanza 6 aprile 2020

    Io mi chiedo, visto che abbiamo pulcinella come ministro degli esteri non è possibile sollevarlo di peso dallo scranno su cui ha incollato il culo????? esistono diversi modi a mio parere; poi cominciato con questo idiota si continua con il resto dei compagni ecc: faccio ciò ci si renderebbe conto che l’Italia in brevissimo tempo si risolleverebbe senza chiedere nulla a nessuno ( ovviamente togliendoci dai piedi tutti i CLANDESTINI che il governo marcio ci ha messo sul groppone .

  • Franco.Prestifilippo 6 aprile 2020

    Ma se non capisce, non è colpa sua ! Rispiegatelo per favore magari lentamente e fategli qualche esempio!

  • Rimondini Renato 5 aprile 2020

    Non c’è da stupirsi un bibitaro analfabeta: ministro del lavoro con lavoratori in nero. Ora ministro degli esteri esporta capitali e aiuta lo straniero

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica