Così Crosetto nel 2012 demoliva il Mes e votava contro. Poi avrebbe aderito a FdI (video)

domenica 12 Aprile 10:40 - di Redazione

Guido Crosetto nel 2012 annunciava il suo voto contrario al Mes. Nel 2012 faceva ancora parte del Popolo delle Libertà. Subito dopo avrebbe aderito a Fratelli d’Italia. Un intervento, il suo, che Giorgia Meloni ha postato sulla sua pagina Fb sempre in risposta alle accuse di Giuseppe Conte.

Guido Crosetto denunciava nel suo intervento il fatto che con il Mes si va a creare un organismo rispetto al quale gli Stati non hanno possibilità di intervento, con sedi e personale non soggetto ad alcuna giurisdizione. E chiariva, inoltre, che questo strumento era messo a disposizione dall’Europa e che o si prendeva o si lasciava, senza alcuna possibilità di modificarne le forme e i contenuti. Questo era il tono del dibattito nel centrodestra, sul quale ora Conte vorrebbe far ricadere la responsabilità dell’adesione a un accordo che non fu votato da Giorgia Meloni e neanche dalla Lega.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • avv.alessandro ballicu 13 Aprile 2020

    però crosetto ebbe l’audacia di votare contro e di assumersene politicamente e pubblicamente la responsabilità, la meloni non andò a votare è cosa molto diversa

  • federico 13 Aprile 2020

    Molto bene! Si può fare comunicazione efficace anche senza offendere la Corea o altri Stati. Meloni e Salvini sono bravi a prender voti, ma sarebbero un disastro se ci amministrassero loro. Ci sono nei loro partiti persone molto più valide ed assennate, ad es. Crosetto e Storace

  • marco cesaro 12 Aprile 2020

    perché non si manda questo video sia al presidente della repubblica sia a giuseppi e sia al ministro dell’economia quel famoso storico di nome gualtieri che solo perché è stato in alcuni istituti economici dell’unione europea e stato messo a fare il ministro dell’ economia –

  • paolo iussa 12 Aprile 2020

    Crosetto una delle poche persone serie, Giorgia il giorno in cui Crosetto parlò non era in missione, ma si assentò,50 erano in missione 20 si astennero.

  • vincenzo 12 Aprile 2020

    la Meloni deve denunziare il signorino giuseppi per falso ideologico commesso da P.U