Burioni a Trump: contro il virus sole e iniezioni di disinfettante? Si rischia di fare danni

24 Apr 2020 18:42 - di Chiara Volpi
BeFunky-collage con foto Ansa di Burioni e Trump

Burioni straccia Trump. O meglio, boccia in toto le sue ricette anti Covid-19. Iniezioni di disinfettante e bagni di sole. Sulla indicazioni del presidente Usa chiamate in causa contro il coronavirus, la prima reazione del virologo Roberto Burioni, che della lotta alle fake news ha fatto una missione, è: «Su simili affermazioni non ho commenti da fare, sinceramente». Un’osservazione però l’esperto l’aggiunge. E la sculacciata a “The Donald” arriva forte e chiara alle orecchie di tutti. Sonoramente: «In momenti come questo – dice all’Adnkronos Salute il virologo – tutti coloro che hanno grandi responsabilità. Devono misurare le parole, perché i danni della disinformazione medica possono essere tragici».

Burioni straccia Trump e le sue “ricette” anti Covid-19

Del resto, come poteva sperare Trump che dichiarazioni bomba come quelle da lui rese non deflagrassero nell’aria. Esplodendo in tutto il loro fulgore mediatico e polemico? Non a caso, a parte la bufera scatenata dai media contro il tycoon, gli addetti ai lavori si sono subito sentiti in dovere di intervenire. E correggere il tiro. Va da sé, e non bisogna essere un esperto per capirlo, che inondare il corpo di raggi ultravioletti. Oppure iniettarsi direttamente il disinfettante, per aggredire il coronavirus, non sono esattamente le coordinate di riferimento da seguire per evitare il contagio e arginare l’epidemia. E infatti, immediata è arrivata la replica della Casa Bianca. Che attraverso le parole della portavoce Kayleigh McEnany, riprese dal sito de Il Giornale, ha fatto sapere. «Il presidente ha più volte detto che gli americani devono consultarsi con i medici riguardo alla cura per il coronavirus. Una cosa che enfatizzato durante il briefing di ieri». Concludendo che: «Sono i media a prendere irresponsabilmente le parole del presidente Trump fuori contesto. Solo per avere dei titoli negativi».

Il farmacologo all’Adnkronos Salute: «Ingenuo. Non vale la pena commentare»…

Del resto, anche il  farmacologo Silvio Garattini, fondatore e presidente dell’Istituto Mario Negri Irccs, su esperimenti incauti e suggerimenti impropri all’Adnkronos Salute ha bollato le proposte di Trump come «assolutamente ingenue». Aggiungendo un lapidario «credo sia inutile commentare. Non ne vale la pena». E concludendo, significativamente, che: posto che come noto a tutti, in generale «il sole fa certamente bene, perché ci aiuta a sintetizzare la vitamina D», per il resto, «tutto quello che posso dire è che è ingenuo».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • fazio 24 Aprile 2020

    se è vero quello che ha detto perchè non comincia lui a dare l’esempio

  • SUGERITI DA TABOOLA