Nicola Porro: “Per difendere Ursula Gentiloni scarica le colpe dell’Europa su Salvini” (video)

lunedì 30 marzo 17:16 - di Redazione
Nicola Porro

Un’arrampicata sugli specchi di proporzioni gigantesche per difendere l’operato dell’Europa. Ma stiamo scherzando? Nicola Porro è fuori di sé circa le parole di Paolo Gentiloni. In particolare il  conduttore di Quarta Repubblica non si fa incantare da alcune dichiarazioni rilasciate alla Stampa dal commissario europeo per l’Economia.  “Mi fa ridere chi si lamenta della lentezza dell’Ue –  quando tra chi si lamenta c’è chi ha ostacolato la sua capacità di intervento”.

Nicola Porro: “Colpa di Salvini, Bagnai e Borghi?

Nella sua consueta “Zuppa di Porro ” il giornalista si infuria per un  passaggio in particolare delle parole di Gentiloni:  “Ma veramente pensi a quello che dici? Ora la colpa sarebbe di Matteo Salvini, Alberto Bagnai e Claudio Borghi?”. Si parla di eurobond e il conduttore ridicolizza il ragionamento:  “Stai dando la colpa del no agli eurobond di Ursula von der Leyen a chi si è lamentato del carrozzone Ue? Io lo trovo clamoroso”, conclude.

Salvini ringrazia per questa “Difesa”. E condividendo la “Zuppa”, commenta: “Grazie a Porro che lo rileva. Ormai non mi stupisco più di nulla, di certo non mi rassegnerò al pensiero unico di chi è abituato ad andare in Europa col cappello in mano”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica