Italia tradita dalla Lagarde? Ringraziamo Conte, che la sosteneva così (video)

domenica 15 Marzo 17:53 - di Redazione

Quelle parole pronunciate qualche giorno fa dalla presidente della Bce, Christine Lagarde, avevano indignato l’Italia, gli italiani e perfino il presidente della Repubblica. Che si era sentito in dovere di richiamare l’Europa ad una posizione di solidarietà, anche finanziaria ed economica, dopo la presa di distanze della Lagarde che aveva fatto toccare il fondo a Piazza Affari in piena crisi da coronavirus.

“Quello legato all’epidemia di coronavirus è un grave choc” per l’economia europea che richiede da parte dei governi una risposta fiscale ambiziosa e coordinata per sostenere le imprese e i lavoratori a rischio”, aveva detto la presidente della Bce Christine Lagarde ripetendo con forza gli aggettivi “ambiziosa e coordinata”. Ma aveva escluso interventi della Bce. “Non siamo qui per ridurre gli spread, non è compito nostro”, aveva detto ancora.

Parole che avevano provocato la reazione indignata dall’Italia, un po’ da tutte le forze politiche, opposizione in testa. La Meloni aveva chiesto addirittura le dimissioni della presidente della Bce, mentre lo stesso Conte si era mostrato molto infastidito. Peccato che dal web sia spuntato un video che testimonia come lo stesso premier italiano, poco prima della nomina della Lagarde, annunciasse pubblicamente il sostegno dell’Italia alla sua candidatura.

Guardare per credere.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • MICHELE fuccilo 16 Marzo 2020

    Scusami GIORGIA, mi chiedo perché tu a capo e con di tutto il centro destra non fate sentire la vera voce del popolo italiano che invoca giustizia e democrazia al parlamento europeo? Perché non andate in quella sede ad URLARE che siamo stufi di questi mendecatti e che devono andar via, dimettersi…per carità: andate e ripetetelo ogni momento così come ha avuto il coraggio di farlo Farange il leader dell’opposizione inglese qualche mese fa “sputando” loro addosso tutta la verità su questa europa da operetta, prima che la Gran Bretagna lasciasse per la libertà del suo popolo
    Grazie, un saluto michele

  • Silvia Toresi 16 Marzo 2020

    Il solito leccapiedi della falsa Europa.

  • Giuseppe Forconi 16 Marzo 2020

    E’ un venduto, diciamo che se si vendesse lui da solo a noi non ci fregherebbe nulla, ma purtroppo costui di nscosto del parlamento sta vendendo l’Italia. Mattarella cosa dice, cosa ne pensa ?

  • Salvatore Persano Adorno 16 Marzo 2020

    C’è poco da commentare; per rimanere attaccato alla poltrona di presidente del consiglio, che gli frutta tantissimo, il signor Conte da avvocato del popolo italiano come si è autodefinito, si è saputo accreditarsi degnamente quello di umile servo dei francesi e dei tedeschi.

  • Carpino Vince 15 Marzo 2020

    Che burattini di uomo. Fa pena guardarlo non si rende conto quanti guai sta cercando per la sua stupidaggine.