Fesica Confsal: “Ottime le proposte di Fratelli d’Italia per i lavoratori. Ora il governo faccia la sua parte”

giovedì 12 Marzo 19:38 - di Redazione
Fesica Confsal

“Zero burocrazia e voucher lavoro senza limiti. Cassa integrazione  per tutti e ammortizzatori sociali per le partite Iva. Più sicurezza sanitaria per chi lavora e premialità per le aziende che garantiscono continuità occupazionale. Sono misure davvero concrete. E vicine ai bisogni dei lavoratori e dei datori”. Cosi in una nota stampa Bruno Mariani,  sindacalista di punta della Fesica Confsal (Federazione dei sindacati dell’industria, del commercio e dell’artigianato)  in merito alle proposte economiche presentate da Fratelli d’Italia all’esecutivo. Il pacchetto di emendamenti e contributi dell’opposizione che sul tavolo di coordinamento tra centrodestra e governo sull’emergenza coronavirus.

Mariani ha espresso grande soddisfazione per la vicinanza del partito di Giorgia Meloni e del centrodestra al dramma che il settore delle imprese sta vivendo in queste ore di grande apprensione per la sanità e l’economia.  “A garanzia della tenuta dei posti di lavoro e a salvaguardia del tessuto produttivo del paese, proposte come l’azzeramento del minimo contributivo Inps per artigiani e commercianti e la possibilità di ricorrere ai voucher lavoro senza limiti, sono da ritenersi assolutamente condivisibili. Oltre che prioritarie. Si tratta – conclude il segretario generale della Fesica Confsal – di provvedimenti che ridurrebbero le sofferenze del mercato del lavoro tutelando ogni tipo di lavoratore. Il governo faccia sue queste richieste, antidoto palpabile di un’Italia che, anche in questo modo, non si arrende. E risponde bene al dramma pandemia”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *