“Ammazzate Salvini e la sua gente”, incita un immigrato. “Fate posto a noi”…. (video)

mercoledì 18 Marzo 14:43 - di Giovanni Trotta
video di odio contro salvini

“Ammazza Salvini e tutti i razzisti come lui!”. Questo incredibile e preoccupante video è apparso sulla pagina Facebook “Richiesta di risarcimento danni alle ONG”. Nel video si vede un immigrato, che parla uno stentato italiano, che rivolge un appello direttamente al coronavirus. E non sembra troppo scherzoso, satirico o ironico. All’inizio dell’appello al coronavirus questo signore si lamenta del fatto che non può uscire, perché lui ha bisogno di uscire per andarsi a divertire con i suoi figli.

Ammazza Salvini e quelli come lui

Poi viene allo scopo del suo appello filmato: “Tu – coronavirus – se vuoi uccidere i bianchi, anzi gli italiani, per piacere lascia quelli bravi, quelli che non sono razzisti. Lasciali in pace. Però ammazza tutti quanti quelli che sono razzisti di merda”. Intende Salvini e quelli come lui. E continua. “Sì – spiega – perché non meritano a vivere. Ammazza tutti gli ignoranti e i razzisti. Tu – coronavirus – sei amico mio. E allora ammazzali tutti, fai una grande ammazzata. Così viviamo tranquilli e il mondo va avanti. Ciao corona, ti voglio, bene, mi raccomando non ti dimenticare…”. E saluta.

Dobbiamo tutti fare posto a quelli come lui

Insomma, devono rimanere solo i buonisti, le anime belle dell’accoglienza. Gli altri possono morire tutti. Certo, in Africa probabilmente le epidemie sono viste come un’igiene del mondo, così come le guerre sanguinose a colpi di machete. Il disegno è chiaro: vogliono eliminare tutti gli italiani che non sono a favore dell’invasione indiscriminata di gente senza arte né parte, e vogliono rimanere solo loro e quelli che non gli danno fastidio. Ci auguriamo che la polizia postale trovi il tempo per identificare, processare ed espellere questa persona.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Luisa Uselli 20 Marzo 2020

    Ma non ho parole ma torna al tuo paese che qua in casa nostro non sei il benvenuto che cosa sei venuto a fare nella nostro Italia a insultrci che dobbiamo morire ma togliti dalle p… Che non servi a niente ???

  • Maurizio 19 Marzo 2020

    Spera che io non ti trovi xche se no ti faccio rimpiangere il giorno che sei nato capitò! Brutta testa di c…. Vergognati di esistere

  • Liliana 18 Marzo 2020

    Dove hai nascosto la tua patente di CRETINO?

  • laura scattola 18 Marzo 2020

    dovrebbero riportarli tutti in Africa e lasciarli morire, non meritano di stare in Italia a augurare la morte a noi italiani. Delinquenti

  • Paoletto 18 Marzo 2020

    Identificazione ed espulsione immediata.

  • Paolo Ferlini 18 Marzo 2020

    E se ci ricordassimo cosa fecero gli americani subito dopo Pearl Harbor con i giapponesi.
    In fondo se una, due, dieci volte mi dai del razzista alla fine la voglia di esserlo viene.
    Consideriamo che questa gente + sempre per strada, anche adesso, e alla fine saranno una delle cause di ulteriori contagi per loro e per glia altri.