TikTok introduce il “Filtro famiglia” e la “Gestione del tempo”: ecco cosa possono fare i genitori

giovedì 20 Febbraio 8:55 - di Redazione
TikTok

TikTok, l’app di destinazione per i video brevi da dispositivi mobili, introduce due nuove funzionalità. La prima è il Filtro Famiglia. L’obiettivo è dare più sicurezza. La piattaforma infatti consente di condividere video che non spariscono. Anzi, vogliono diventare più virali possibili. Ed è amata soprattutto dai giovanissimi.

TikTok e l’obiettivo di aiutare i genitori

Proprio per questo è necessario aiutare i genitori e in generale gli adulti responsabili di un minore, a mettere al sicuro i loro ragazzi quando usano TikTok. Preservarli dai rischi. Inoltre, serve per la Gestione del Tempo nel Feed, un sistema unico di notifiche proattive nell’app per tenere sotto controllo il tempo passato online.

In cosa consiste il Filtro Famiglia

Il Filtro Famiglia associa l’account TikTok di un adulto a quello del minore di cui è responsabile. Una volta attivata, l’associazione permetterà all’adulto di intervenire sulle funzionalità di Controllo Applicazione. Tra queste la gestione del tempo che permette di impostare un tempo massimo che il minore può trascorrere ogni giorno su TikTok;  i messaggi diretti che permette di limitare chi può inviare messaggi all’account associato, o di disattivarli del tutto; la modalità limitata che esclude contenuti che potrebbero non essere appropriati per tutti gli spettatori.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica