Piero e Alberto Angela: «Non sottovalutate i rischi del coronavirus, servono misure drastiche»

lunedì 24 Febbraio 8:26 - di Paolo Sturaro
Alberto Angela

Dal mondo della scienza al mondo della religione. Si moltiplicano gli appelli sul coronavirus. Uno dei volti più stimati in tv, il popolare conduttore Alberto Angela, mette in chiaro:«Non sottovalutate i rischi. Bisogna usare il buon senso. Certamente è qualche cosa che non possiamo prendere sotto gamba. Dobbiamo seguire quello che dicono le autorità». Il famoso divulgatore scientifico è intervenuto a Tourisma. E dal salone internazionale dell’Archeologia e dei Beni culturali ha puntualizzato alcuni concetti.

Alberto Angela: non vi fidate delle notizie sparate sul web

«Certe misure», le sue parole, «possono sembrare draconiane ma in questi casi sono importanti. Insomma bisogna usare il buon senso e la cautela. Ci sono delle disposizioni e bisogna seguirle tutte. E’ importante poi fidarsi delle notizie certe e non delle sparate sul web. In questo è importante cercare la fonte giusta».

Piero Angela: servono misure drastiche

Il divulgatore scientifico Piero Angela, dal canto suo, ha parlato a Vazzola, dove ha ricevuto un premio. Anche lui si è soffermato sul coronavirus: «L’umanità è stata sempre afflitta da virus. Dobbiamo stare molto attenti, servono misure drastiche. Siamo capaci di trovare i vaccini ma ci vuole il tempo necessario».

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica