Il coronavirus fa un’altra vittima: la soia. Coldiretti, crolla il mercato dei prodotti agricoli cinesi

domenica 2 febbraio 12:17 - di Redazione
crolla il mercato della soia cinese foto Ansa

Il coronavirus fa un’altra vittima: la soia. Dal commercio all’industria. Dai mercati finanziari fino alle materie prime, gli effetti recessivi sull’economia provocati dalla diffusione del coronavirus contagiano anche i prodotti agricoli, con le quotazioni della soia che sono crollate per nove giorni consecutivi al Chicago Board of Trade, punto di riferimento mondiale del commercio delle materie prime agricole. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti nella quale si evidenzia che il prezzo della soia sul mercato futures è sceso di circa il 10% dall’inizio dell’anno. Naturalmente, sull’onda delle crescenti preoccupazioni sul calo della domanda del mercato cinese…

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza