Fontana: «La mia collaboratrice ha il coronavirus, io vado in quarantena» (video)

giovedì 27 Febbraio 8:31 - di Paolo Sturaro
Fontana

A dare la notizia è Attilio Fontana. «Avrete sicuramente visto sui social che non abbiamo tenuto la conferenza stampa. Avremmo dovuto raccontare i risultati della giornata. Ma sembra che abbiano accertato che una mia stretta collaboratrice abbia a sua volta contratto questo virus».

Fontana: «È una persona bravissima»

«Si tratta di una persona con la quale lavoro costantemente. Una persona che stimo tantissimo e che mi aiuta tantissimo. Una persona bravissima», ci tiene a sottolineare il governatore della Lombardia. «Il risultato delle analisi alle quali si è sottoposta è positivo al coronavirus». Lo ribadisce in un video su Facebook.

Sottoposta al test tutta la “squadra” del governatore

«Siamo sottoposti al test anche noi che facciamo parte della stessa squadra. Anche io, tutti i miei collaboratori, gli assessori. Tutti quelli che hanno avuto a che fare con il nucleo che si sta occupando dell’emergenza di questa infezione. Io per ora», dice Fontana, «non ho contratto alcun tipo di infezione. Nessuno di quelli che sono stati sottoposti a questo esame ha a sua volta contratto questo tipo di infezione».

Fontana negativo, ma va in “autoisolamento”

Il presidente della Regione Lombardia è dunque negativo al test per il coronavirus. Ma «da oggi qualcosa cambierà. Anch’io mi atterrò a quelle che sono le prescrizioni date dall’Istituto Superiore di Sanità. Quindi per due settimane cercherò di vivere in una sorta di autoisolamento che preservi le persone che mi circondano, che vivono con me e che lavorano con me».

Nel video con la mascherina

Fontana è sì risultato negativo ma nella possibilità di diventare positivo nei prossimi giorni. Inizia l’isolamento indossando una mascherina sanitaria. Oggi ho già passato la giornata indossando per precauzione la mascherina. Continuerò a farlo nei prossimi giorni per evitare che qualcuno possa essere contagiato da me, semmai dovessi “positivizzarmi”. Quindi, quando mi vedrete nei prossimi giorni in questo modo non spaventatevi. Sono sempre io, anche se sono pronto a difendere tutti i lombardi che verranno in contatto con me da ogni possibile infezione».

«I cittadini torneranno a vivere in tranquillità»

«Ma io mi auguro che ce ne sarà bisogno per poco tempo, perché sono convinto che con l’impegno che stiamo mettendo noi e tutti i cittadini nello spazio di pochi giorni riusciremo a rallentare la diffusione del virus. Poi a interromperla e tornare a vivere in modo assolutamente tranquillo». Questa la conclusione di Fontana.

https://www.facebook.com/fontanaufficiale/videos/191575302125882/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica