Bancarotta fraudolenta delle coop: richiesta di rinvio a giudizio per i genitori di Renzi

mercoledì 12 Febbraio 11:12 - di Marta Lima

Il prossimo 9 giugno Tiziano Renzi e Laura Bovoli si troveranno ad affrontare una nuova udienza preliminare davanti al Tribunale di Firenze. Sono indagati dalla Procura fiorentina, diretta dal procuratore capo Giuseppe Creazzo. L’ipotesi di reato per la bancarotta fraudolenta di tre cooperative a loro riconducibili e per emissione di fatture false.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica