Sondaggio Ixè, Meloni scavalca Salvini e vola al secondo posto nel gradimento degli italiani

giovedì 9 gennaio 12:17 - di Stefania Campitelli
Meloni

Giuseppe Conte si mantiene in cima al gradimento degli italiani. Giorgia Meloni ruba voti a Salvini, sorpassando per la prima volta il leader della Lega. Lo rileva il sondaggio Ixè, pubblicato dal Giornale, che fotografa l’indice di fiducia degli italiani verso i leader politici.

Sondaggio Ixè, Meloni sorpassa Salvini

Dopo il premier, che raccoglie il 40% dei consensi, si colloca la leader di Fratelli d’Italia. Con il 33 per cento di gradimento degli intervistati. E supera Salvini che scende al 32%. Il segretario del Pd Zingaretti con il 26% sorpassa Luigi Di Maio fermo al 23%. Seguono Berlusconi con il 19% e Renzi con il 16%.

Vento in poppa per Fratelli d’Italia

Ottima la performance di  Fratelli d’Italia che continua a crescere in modo esponenzionale e ottiene una percentuale a due cifre. Il partito fondato nel 2012 entra con il vento in poppa nel nuovo decennio.E si conferma la forza politica con il migliore stato di salute nel panorama politico. Secondo l’ultima sondaggio realizzato dall’istituto demoscopico, oggi Fratelli d’Italia vale il 10,7% delle preferenze elettorali.

Per la prima volta dopo diversi mesi, invece, la Lega scende sotto il 30% delle indicazioni di voto, attestandosi al 29,4%. Una percentuale che comunque conferma il Carroccio la prima forza politica del Paese. Al secondo posto – a distanza siderale – il Pd di Zingaretti con il 20%.  In stallo i pentastellati che confermano la profonda crisi interna e la definitiva perdita dello smalto delle origini. Il partito di Grillo resta inchiodato al 16,2%. Cresce Forza Italia che recupera qualche consenso e ottiene il 7,3%. Sommando le percentuali elettorali di Lega, FdI e FI, il centrodestra unito tocca il 47,5% dei voti.

Malissimo Italia Viva di Renzi

Malissimo, Italia Viva. Il neonato partito di Matteo Renzi non decolla e deve accontentarsi di un misero 3,6%. Ancora molto forte il partito degli indecisi o degli astenuti che rappresenta più fdi un terzo dell’elettorato (35,5%).

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Costantini 10 gennaio 2020

    Età ora che la Meloni iniziasse ad occupare i vertici di gradimento della popolazione italiana.
    Purtroppo questa situazione doveva essere accettata già da tempo in quanto i partiti che attualmente governano l’Italia hanno preso decisioni sia a livello nazionale che internazionale sinceramente risibili.
    Tanto e vero che non siamo presi in considerazione per i problemi gravi che assillano la comunità internazionale.

  • Franco Prestifilippo 10 gennaio 2020

    Brava Giorgina! La tua POLITICA paga!

  • Franco Cipolla 10 gennaio 2020

    Cara Giorgia sei il mio mito.

  • In evidenza