Raggi sponsor dello Spin Time, “Uno scandalo assurdo”. Meloni denuncia la “Vergogna Capitale”

venerdì 3 gennaio 14:42 - di Redazione
spin time

“Assurdo! Il Comune di Roma fa pubblicità ai delinquenti dei centri sociali che occupano il palazzo di via di Santa Croce in Gerusalemme”. Giorgia Meloni rilancia sul proprio profilo Facebook lo scandalo della sponsorizzazione dell’occupazione Spin Time Labs da parte del Comune di Roma. E aggiunge un dettaglio: il sito istituzionale sul quale le attività illegali degli abusivi vengono promosse fa capo all’assessorato alla Cultura, retto dal vicesindaco Luca Bergamo. Non un dettaglio secondario: proprio Bergamo, infatti, nei mesi della bufera per le bollette non pagate si spese molto a difesa dell’occupazione. Ora si va perfino oltre: le strutture sotto la sua responsabilità la sponsorizzano.

Meloni: “Solo io ritengo che sia scandaloso?”

“Sul sito turistico ufficiale del Campidoglio, che è sotto la responsabilità dell’assessorato alla Cultura guidato dal vicesindaco Bergamo, lo Spin Time Labs è inserito tra gli spazi culturali polifunzionali. Solo io ritengo che sia scandaloso?”, chiede Meloni. “Come è possibile che Roma Capitale legittimi e promuova, attraverso i suoi canali istituzionali pagati con i soldi pubblici, gli affari illegali che si svolgono in un palazzo occupato?”, prosegue la leader di FdI.

Spiegato “l’ignobile silenzio” di Raggi sullo Spin Time

“Ecco la ragione dell’ignobile e complice silenzio dell’amministrazione Raggi sul Capodanno abusivo”, sottolinea quindi Meloni, chiarendo che “FdI è dalla parte della legalità. E intende fare luce su questo scandalo”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza