“Questi sono i paccheri del Papa, dateli ai vostri bambini”: l’ironia dei ristoratori napoletani

venerdì 3 gennaio 16:15 - di Redazione
Paccheri del Papa

La fantasia dei napoletani non ha eguali. “Date dei paccheri ai vostri bambini e dite: questi sono i paccheri del Papa“. Così, lo schiaffo del Papa sulla mano della fedele insistente scatena la creatività culinaria. Diventa un primo piatto nell’ironia dello chef. A presentare il nuovo piatto con un sorriso sono i proprietari del ristorante napoletano Januarius. Che sulla loro pagina Facebook postano una foto con il primo, dedicato all’episodio dello ‘schiaffo’ del pontefice strattonato da una fedele. I ristoratori la prendono con ironia ed inventiva.

Paccheri del Papa, la ricetta

Scrivono sul post di essere stati aiutati dai creativi di EssereQui. Questa la ricetta: si tratta  di “paccheri artigianali di Camporeale, burrata di Andria Igp, polpo verace, gamberoni”, “ovviamente argentini” e “pomodoro giallo corbarino”. Come si vede, ci sono gli ingredienti argentini come variabile della ricetta classica In questi giorni twitter è andato in tilt per via dei commenti al video di un  Papa Francesco dal comportamento aggressivo.”Sono disgustato dagli interventi pieni di astio, sui social, verso il Papa. Stava per finire a gambe levate, strattonato da una persona senza senso della misura. Ha reagito come naturalmente avrebbe fatto chiunque”. Leggiamo in un commento. Abbondano, inevitabilmente, quelli ironici. “Sta mano pò esse fero e pò esse piuma… Oggi è stata fero”, tira fuori dal cilindro qualcuno. Rispolverando la memorabile citazione di Mario Brega in ‘Bianco Rosso e Verdone’. L’ironia e la creatività dei ristoratori di Januarius li batte tutti, è impagabile. E cela una vena  satirica puntuta, rievocando la celebre frase del Papa “buono”, come viene definito Giovanni XXIII. Il quale pregava i fedeli di tornare a casa e dare carezze….non paccheri ai bambini…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Gianmaria 3 gennaio 2020

    Ottima ricetta, il signor Bergoglio apprezzerà l’assenza della carne di maiale, che la rende adatta anche ai musulmani ❗️

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica