Italiani all’estero, nasce una nuova associazione: “Made in Italy” e cultura le priorità

venerdì 17 gennaio 12:58 - di Redazione
italiani

Italiani all’estero sempre più protagonisti nella cultura e nella società italiana. Dentro e fuori la nazione. È nata da pochi mesi infatti l’Associazione Culturale “Identità Italiana – Italiani all’Estero”. E’ un’associazione di e per gli Italiani all’estero. L’associazione si propone nei luoghi di insediamento delle comunità di italiani emigrati e dei loro discendenti, di promuovere la conoscenza della Cultura Italiana, nonché la pratica dell’uso e dell’insegnamento della Lingua Italiana.

L’Associazione opererà prevalentemente all’estero”, sottolinea il fondatore e Presidente, l’avvocato Aldo Rovito. “In particolare opererà con la partecipazione o l’organizzazione di incontri in occasione delle festività civili e religiose o per far conoscere la nostra cultura nelle sue più varie forme. Come ad esempio  la letteratura, la cinematografia, il teatro, la musica, e molto altro ancora. Ci preoccuperemo anche di far conoscere il cosiddetto “prodotto in Italia “, come sinonimo di “prodotto bene” e di “prodotto buono”. In due parole, noi ci proponiamo di “valorizzare l’italianità all’estero”.

Gli italiani all’estero tengono alto il nome dell’Italia

“Opereremo tuttavia anche in Italia, aggiunge il segretario generale Paolo Maccari, che poi spiega nel dettaglio. Lavoreremo attraverso la costituzione di Comitati regionali e provinciali. Proponendoci tra l’altro di far conoscere sia le esigenze e le necessità delle comunità italiane all’estero, sia quelli che potremmo definire gli “Italiani di successo”, quelli che tengono alto all’estero il nome d’Italia, con il loro lavoro. Gli Italiani all’estero hanno costituito e potranno costituire ancora di più in futuro una risorsa non trascurabile per lo sviluppo dell’economia italiana”. L’Associazione, in attesa di dotarsi di un proprio sito internet, ha attivato una Pagina Facebook dedicata. La prima manifestazione pubblica dell’Associazione si terrà in Ungheria, il prossimo sabato 18 gennaio alle ore 18 in Budapest, Kossuth Lajos Utca, 17 per la presentazione agli Italiani colà residenti dell’Associazione. Interverranno, tra gli altri, il vicepresidente Giorgio Mondino e il segretario generale Paolo Maccari.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza