Coronavirus, primo infetto in Germania. Un caso sospetto anche a Pistoia

martedì 28 gennaio 11:58 - di Leo Malaspina

Il primo caso è stato accertato, in Germania. Ed è frutto di un “incontro” con una donna cinese. La prima persona infettata in Germania da coronavirus di Wuhan è stata infatti contagiata da una cittadina cinese che era stata in visita presso la società per cui l’uomo lavora. A renderlo noto sono state le autorità sanitarie della Baviera. La donna era stata in visita alla società Webasto nel distretto bavarese di Starnberg per un evento di formazione. Il paziente tedesco è in condizioni stabili, secondo le autorità sanitarie locali.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza