Bionda, abito femminile e genitali maschili: ecco a voi la bambola transgender. Social infuocati

giovedì 16 gennaio 17:47 - di Redazione
Dalla Russia arriva la prima bambola transgender foto Ansa

Ci risiamo. L’universo politically correct lancia la sua ultima proposta: e dalla Russia con furore arriva la bambola transgender. Annunciata da una foto pubblicata sul profilo Instagram Revizor.nsk il mercato destinato ai più piccoli mostra il giocattolo, scovato in un negozio di Novosibirsk. La bambola ha sembianze e abiti femminili. Nella foto che accompagna l’ultimo discusso giocattolo, (e che riproponiamo in basso dall’account del Daily Mail), la bambolina mostra lunghi capelli biondi. Vestitino rosso femminile. E genitali maschili…

In Russia arriva la bambola transgender

Il post, come evidenzia anche lo stesso Daily Mail, ha innescato polemiche e discussioni. Tra i tanti intervenuti online, un utente ha lanciato l’interrogativo emblematico e ha chiesto: «Va bene produrre giocattoli del genere per i nostri bambini?». Mentre un altro ha suggerito di acquistare «un kit medico così i bambini possono imparare ad amputare» gli organi genitali maschili. ora, al di là dell’opportunità o meno di certe sottolineature, quel che è certo è che la “novità” che ha scombussolato il settore dei giochi destinati ai più piccini, ha sollevato perplessità e polemiche. I più si sono chiesti infatti: davvero c’era bisogno di inserire sul mercato una bambola transessuale? E quanto c’è nella singolare scelta di provocazione e quanto di propagandistico?

Le foto della bambola transessuale già virali

E sì che la bambola transgender avvistata in un negozio siberiano non è neppure una novità assoluta. Un giocattolo simile, infatti, venne messo in vendita nel 2014 in Argentina. E negli ultimi mesi del 2019, persino la Mattel ha annunciato di voler produrre un modello di bambola transgender da proporre al suo affezionato pubblico di giovanissimi acquirenti. Ora, sembra che persino la tradizionale e conservatrice casa Russia voglia allinearsi e rinfocolare il dibattito superando a destra i precursori del mercato politically correct. E sui social gli scatti che ritraggono la bionda bambolina con capelli lunghi, vestitino femminile e genitali maschili che, come riferisce il sito di Leggo, sono state scattate nel negozio Planeta Igrushek (Pianeta dei Giocattoli) della città siberiana, sono diventati immediatamente virali. Ma la discussione in Russia è solo agli inizi…

Bambola transgender dalla pagina del Daily Mail su Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • valerie 17 gennaio 2020

    Fategli il peggior dispetto che possiate fare: il loro obiettivo dichiarato è suscitare a tutti i costi il dibattito. Non fate il dibattito; non fate tutti gli altri dibattiti che cercheranno volta per volta di suscitare. Impazziranno dalla rabbia impotente.

  • In evidenza