Zingaretti incorona Conte premier ideale, mezzo Pd lo smentisce: «Con lui si perde»

venerdì 20 dicembre 14:51 - di Redazione

La minoranza del Pd insorge alle parole di Zingaretti

Nel Pd, però, c’è qualcuno, che rappresenta la minoranza di “voci” silenti, per ora, non comprendono la linea di Zingaretti. A nome di tutti parla Matteo Orfini. «Oggi il segretario del mio partito in una intervista al Corriere, ad una domanda sulla possibilità che Conte sia il nostro candidato premier, risponde definendolo ‘un punto di riferimento fortissimo di tutte le forze progressiste’. Mi permetto di far notare però che un punto di riferimento di solito è tale perché sta fermo nello stesso posto». Orfini scrive su Facebook per bacchettare Zingaretti. «Prendere come punto di riferimento qualcosa che si sposta continuamente da destra a sinistra ha un solo effetto. Si sbaglia strada e ci si perde», aggiunge il deputato del Pd. E i sondaggi, a quanto pare, non lo smentiscono visto che il Pd continua a perdere consenso…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 21 dicembre 2019

    Chiare e nette parole di un buon lecca santini, zingaretti darebbe l’anima al diavolo per stare a galla. Persona molto pulita, onesta, coerente un vero doppia faccia della politica, anche se di politica non ne capisce una mazza.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica